Apple è già al lavoro per le generazioni future di iPhone

E’ incredibile come il nuovo iPhone 7 sia stato messo sul mercato da Apple da appena due mesi e già si leggono notizie ufficiali (e meno ufficiali) sulle caratteristiche delle versioni del popolare smartphone che verranno nei prossimi anni.

Addirittura ora è il Wall Street Journal a rilasciare indiscrezioni che confermerebbero come Apple stia lavorando da alcuni mesi allo sviluppo di almeno 10 diversi prototipi di iPhone, per anticipare la concorrenza ed essere avanti sotto l’aspetto tecnologico rispetto ai competitor di mercato.

In particolare, sempre secondo il Wall Street Journal, dal prossimo iPhone 8 (che addirittura si pensa possa avere un display curvo), Apple abbandonerà la tecnologia LCD per iniziare ad implementare quella OLED.  Il sistema OLED anche se più costoso (e delicato) rispetto al precedente, permette di avere una qualità più alta in termini di risoluzione grafica e un miglior contrasto. Oltretutto i pannelli OLED non avendo bisogno di livelli separati di retroilluminazione, come accade con gli LCD, nascono molto più sottili, permettendo di sviluppare dispositivi dalle dimensioni ancora più ridotte. Sarà interessante vedere come Apple sfrutterà questa tecnologia considerando che, a causa delle problematiche già note, Samsung ha abbandonato da un paio di anni il sistema OLED per gli schermi dei suoi smartphone e tablet

Via

ATTENZIONE! Desideri un prodotto al prezzo più basso del mercato? Corri a scoprire le offerte Amazon di oggi!!!