Qualcomm pronto a lanciare il sistema di ricarica veloce Quick Charge 4.0

Qualcomm, uno dei maggiori produttori di microchip del mercato e primo fornitore dei device che montano sistemi operativi Android (Samsung, HTC, LG ecc) è pronto a lanciare un nuovo sistema di ricarica rapida della batteria denominato Quick Charge 4.0. Questa novità permetterebbe di avere ben 5 ore di autonomia con soli 5 minuti di ricarica dalla corrente elettrica.

La durata della batteria è uno dei maggiori problemi che hanno gli smartphone di ultima generazione, causata da sistemi tecnologici sempre più innovativi, funzionalità all’avanguardia e display nitidi e luminosi. Qualcomm che da tempo lavora al sistema quick charge, ha annunciato, con la versione 4, di aver migliorato di un 20% quanto fatto in precedenza (i possessori dei vari LG C20, HTC 10 e Zenfone 3 Deluxe ne sono rimasti entusiasti), ma ora la possibilità di caricare la batteria al 50% in poco meno di 15 minuti o all’80% in poco più di mezz’ora rappresenta una vera e propria manna dal cielo.

Il sistema di ricarica Quick Charge 4.0 verrà implementato nel chip Snapdragon 835 che Qualcomm lancerà sul mercato per l’inizio del prossimo anno. E’pienamente compatibile con gli standard imposti da Google per i suoi nuovi device Android al fine di garantire apparati sicuri che non possano causare eventuali scoppi o problemi di surriscaldamento elevato.

Via

ATTENZIONE! Desideri un prodotto al prezzo più basso del mercato? Corri a scoprire le offerte Amazon di oggi!!!