HandBrake dopo 13 anni in versione 1.0.0

Il giorno di sabato 24 Dicembre potrà essere ricordato dai fanatici dell’ informatica il giorno della nascita di HandBrake 1.0.0. Il programma è finalmente uscito dal suo periodo embrionale, un po’ troppo lungo, per approdare online nella sua versione 1.0.  Si tratta di un software apposito per la conversione video, capace di manipolare la maggior parte dei formati video.

Handbrake: panoramica sul software di conversione video

Un dettaglio notevole di questo caso è proprio il fatto che HandBrake è nato ben 13 anni fa, nel 2003. Questa versione definitiva dell’ editor, in quanto tale, ha una notevole quantità di aggiornamenti e novità. Si parte dai nuovi preset per formati popolari (MKV e MP4) a quelli per mobile a una miglior sincronia audio/video. Sono stati inoltre aggiunti supporti a ulteriori formati video, implementato il supporto al nuovo codec x256 e al diffuso x264.

Oltre ai video ci sono anche importanti novità anche nell’ ambito audio. Adesso è possibile gestire anche i formati E-AC-3, FLAC, e TrueHD.

Ulteriori dettagli sulle modifiche apportate a questa nuova versione sono riportate sul sito ufficiale di HandBrake nella pagina delle news. In definitiva attualmente si potrebbe considerare HandBrake come il software per conversione definitivo: vasta quantità di formati audio e video supportati, continuo supporto (basta vedere i 13 anni per lo sviluppo già citati), disponibile per Windows, Mac e Linux.

via

ATTENZIONE! Desideri un prodotto al prezzo più basso del mercato? Corri a scoprire le offerte Amazon di oggi!!!