iPhone 8: giunge gran numero di fornitori di schermi OLED per Apple

A partire dal prossimo 2017 almeno un dispositivo Apple monterà i nuovi schermi OLED. Secondo quanto trapelato grazie alle dichiarazioni della KGI Securities saranno tre i nuovi modelli di iPhone 8 che verranno rilasciati; uno tra questi monterà uno schermo OLED per festeggiare i 10 anni del melafonino americano. Questo display particolare dovrebbe fornire all’utente colori più saturi ed immagini più nitide.

Per quanto riguarda la batteria, potrebbe anch’essa subire miglioramenti. Ma una domanda sorge: perchè non adottare questo nuovo display su tutti i modelli di iPhone 8? Semplice, essendo Samsung il principale fornitore di schermi OLED, Apple ha a che fare con una fornitura a dir poco limitata; questo perchè la stessa azienda voreana, rivale della casata di Cupertino, non ha possibilità di produrre tanti pannelli OLED quanti ne richiede Apple.

Per questo tutte le altre produttrici si stanno attrezzando per fornire schermi OLED nel 2019. Tra queste troviamo: Sharp (principale candidata per un accordo con il melafonino americano) LG e la Japan Display. Oltre al display, almeno un dispositivo iPhone 8 verrà strutturato con una scocca tutta in vetro senza l’implementazione di nessun pulsante, per liberare spazio per lo Scanner di impronte digitali Touch ID. Non resta che rimanere aggiornati seguendo i nostri articoli che verranno pubblicati nei prossimi giorni.

via

ATTENZIONE! Desideri un prodotto al prezzo più basso del mercato? Corri a scoprire le offerte Amazon di oggi!!!