LG G6: presunti render mostrano un design unibody non modulare

LG G6 si è mostrato in delle nuove immagini render dalle quali possiamo vedere per intero il suo presunto design. Lo chiamiamo presunto perchè non si tratta di immagini ufficiali, tuttavia sono state pubblicate dal famoso leakster conosciuto sul social network Twitter con lo pseudonimo di @onleaks, che è molto affidabile quando si parla di smartphone in uscita. Il prossimo miglior smartphone della casa produttrice coreana appare molto rinnovato rispetto a LG G5.

LG G6 da quanto trapela nelle immagini ed anche in un video che mostra il render in movimento, non è più uno smartphone modulare. Ha un design unibody come quasi tutti gli smartphone Android attualmente sul mercato, e sebbene sia bellissimo non permetterà di sostituire la batteria o di collegare moduli aggiuntivi. C’era da aspettarselo dopo lo scarso successo del suo predecessore ed il progetto dei moduli sostenuto davvero pochissimo dalla azienda che non ci ha creduto.

Il display di LG G6 secondo le indiscrezioni è da 5,3 pollici di diagonale, e sul retro si può notare una doppia fotocamera principale. Non è stato rimosso il jack audio da 3,5 mm che rimane sulla parte superiore, mentre su quella inferiore troviamo una porta USB type C ai cui fianchi ci sono speaker e microfono. La presentazione è prevista per febbraio.

via

ATTENZIONE! Desideri un prodotto al prezzo più basso del mercato? Corri a scoprire le offerte Amazon di oggi!!!

Lia Placido

Magneticamente attratta da tutto ciò che è innovazione senza mezzi termini. Amo il nuovo, la scoperta, l'apparentemente inspiegabile.