Nokia, il primo smartphone Android costerà circa 150$

Come avrete certamente avuto modo di apprendere nel corso di questi mesi, Nokia nel 2017 tornerà ufficialmente nel mercato smartphone e tornerà davvero col botto. L’azienda è infatti intenzionata a riprendersi tutta la sua fetta di mercato persa nel corso degli anni in seguito a scelte di mercato certamente sbagliate.

Nokia, primo smartphone Android a 150 dollari

Quando iniziò la crisi Nokia scelse di “collaborare” con Microsoft e creare quindi smartphone con Windows Mobile in collaborazione proprio con la grande azienda. Questa purtroppo non è stata una scelta che ha dato i suoi frutti visto che anno dopo anno la crisi è diventata sempre più forte. Terminato il contratto che vincolava l’azienda Finlandese a Microsoft si è quindi pronti per tornare in battaglia con nuovi smartphone Android. Il primo di questi dovrebbe essere presentato ufficialmente al Mobile World Congress 2017, ma non si tratterà di un top gamma, bensì di un dispositivo di fascia bassa.

E’ voce recente infatti che questo primo dispositivo sia proprio il Nokia D1C, prodotto che più volte ha fatto parlare di se. Secondo una fonte citata proprio da PhoneArena questo dispositivo sarà presente al MWC 2017 e disporrà di un display Full HD da 5,5″, processore di fascia bassa Qualcomm, modello Snapdragon 430, 3GB di memoria RAM e 16GB di memoria interna. Il prodotto sul fronte multimediale vanterà nella parte anteriore una camera da 8 megapixel ,non si hanno informazioni in merito alla risoluzione della camera posteriore. Ovviamente a bordo Android 7.0 per un costo che non dovrebbe superare i 150$.

via

Tommaso Sacco

Tommaso, 25 anni da Caserta, Appassionato di tecnologia e videogames