Windows 10: Microsoft sospende gli aggiornamenti in attesa della UUP

Microsoft ha temporaneamente sospeso il rilascio degli aggiornamenti per gli utilizzatori di Windows 10 in quanto è ormai prossima all’uscita la nuova piattaforma UUP (Unified Update Platform) già annunciata dall’azienda ad inizio anno e considerata una vera e propria rivoluzione per la sua funzionalità.

Secondo Dona Sarkar, il capo del programma di Windows Insider, sarebbe ormai quasi terminata la fase ti test della nuova piattaforma che con molta probabilità potrebbe essere immessa nei sistemi con Windows 10 degli addetti ai lavori che lavorano alla fase beta del programma, già alla fine della settimana prossima, quando partirà ufficialmente il progetto UUP.

Per chi non avesse preso nota del comunicato ufficiale di Microsoft, UUP rappresenta una piattaforma unificata che permette un controllo degli aggiornamenti (a partire dal sistema operativo Windows 10) in maniera semplificata e automatizzata permettendo all’utente di scegliere cosa installare, riducendo quindi drasticamente le dimensioni degli upgrade e consentendo al PC di essere sempre protetto e aggiornato, senza dover scaricare file di dimensioni esagerate che richiedono tempo e spazio elevato. Secondo Microsoft il sistema UUP terminerà la fase di test nei primi mesi del 2017 quando sarà poi definitivamente rilasciata su tutti i PC consumer (ovviamente tutto questo non riguarda i sistemi operativi per smartphone).

Via

ATTENZIONE! Desideri un prodotto al prezzo più basso del mercato? Corri a scoprire le offerte Amazon di oggi!!!