Apple riporta i dati per l’India

Apple secondo nuove indiscrezioni sta per aprire la sua prima catena di produzione basata in India. La Winstorn Corporation sarà il produttore principale e si avrà un ampliamento su larga scala del mercato stesso, l’anno precedente affidato a Foxconn e ad eventuali altri produttori qualora ci fosse stata una richiesta maggiore da parte del mercato. Cupertino ha ampliato la produzione e ciò permetterà di rendere il mercato maggiormente attivo.

Apple ha avuto lo scorso anno una piccola discussione con il governo indiano, poiché aveva chiesto una pausa fiscale per poter avere uno stabilimento di proprietà nel paese, tra l’altro il risvolto ha portato ad una certa riluttanza governativa nei confronti di questa richiesta.

Apple aprirà nuovi punti vendita nonostante la sua quota di mercato piuttosto limitata, si tratta di una iniziativa importante nonostante i piccoli intoppi incontrati nel corso del tempo, in questo 2017 si vedranno i vari risvolti nell’apertura delle attività e si potrà quantificare il ricavato. L’ampia disponibilità di prodotti tecnologici di un certo livello garantisce sempre ad Apple un minimo di successo assicurato così che possa comunque avere un minimo di ritorno economico. Non si possono certo fare previsioni, a seguito dei rapporti relativi allo scorso anno, per quel che riguarda la produzione in India, non si sa come andrà.

Via

ATTENZIONE! Desideri un prodotto al prezzo più basso del mercato? Corri a scoprire le offerte Amazon di oggi!!!