Google compra la Limes Audio per migliorare la qualità delle videochiamate

Google ha annunciato ultimamente di aver acquistato una nota azienda svedese, la Limes Audio. Un acquisto che servirà all’azienda di Mountain View per riuscire a risolvere alcuni problemi di audio che molti utenti riscontrano ogni giorno nell’utilizzo della nota applicazione Hangouts.

Ad annunciare l’affare, concluso con successo, è stata direttamente la Google tramite un posto su loro blog dove l’azienda ha annunciato dell’accordo che è riuscito ad sottoscrivere con la Limes Audio  e ha voluto dare un caloroso benvenuto ai componenti dell’azienda svedese, che da 10 anni si occupa di comunicazioni, nella grande famiglia. Inoltre nell’articolo di presentazione viene annunciato come da oggi Big G lavorerà proprio per migliorare la comunicazione audio. I tecnici di Mountain View, assieme ai nuovi arrivati dalla Limes Audio, cercheranno di migliorare sempre più l’esperienza nelle lunghe video chiamate  o nei convegni andando a risolvere problemi come la distorsione dell’audio, gli eco di sottofondo o quei fastidiosi rumori di sottofondo che fin’ora hanno limitato la nostra esperienza con l’applicazione di video chiamate sviluppata da Big G.

Un investimento che certifica come Google continui a cercare di migliorare sempre più i suoi prodotti e a crede in piccole realtà come la Limes Audio. Non ci resta che attendere quindi nuovi aggiornamenti per quanto riguarda Google Hangouts per testare i miglioramenti.

ATTENZIONE! Desideri un prodotto al prezzo più basso del mercato? Corri a scoprire le offerte Amazon di oggi!!!