iPhone 8 dotato di uno schermo edge to edge molto particolare

Il prossimo iPhone 8 adotterà una nuova tipologia di schermo OLED prodotto, per la maggiore, da Samsung. Questi schermi dovrebbero essere curvi e andare a ricoprire totalmente la parte frontale del dispositivo. Ovviamente questo porterà inevitabilmente a dei problemi con il posizionamento dei vari sensori. Apple tuttavia sembra aver trovato già rimedio.

Lo schermo di iPhone 8 sarà molto particolare, ecco i dettagli

brevetti

Nella parte frontale infatti i dispositivi montano lo speaker per le chiamate, la fotocamera frontale, anche il LED di notifica. Se lo schermo di iPhone 8 sarà realmente edge to edge su tutti e 4 i lati dove verranno posizionati questi sensori? A quanto pare Apple ha già studiato la soluzione a tavolino. Gli schermi che saranno dati in dotazione avranno dei “micro fori” che permetteranno di posizionare i vari sensori sotto lo schermo.

Questi fori saranno praticamente minuscoli ed inseriti tra pixel e pixel. Più fori permetteranno per esempio al sensore di prossimità di funzionare correttamente, così anche allo speaker e qualsiasi altro sensore presente. Ovviamente per permettere al pannello di iPhone 8 di non perdere qualità saranno microscopici ed impossibili da vedere. Si tratta di una soluzione che non ci convince del tutto perchè come riportato dalla fonte potrebbero esserci diversi inconvenienti, ma vediamo cosa ne uscirà fuori.
via

ATTENZIONE! Desideri un prodotto al prezzo più basso del mercato? Corri a scoprire le offerte Amazon di oggi!!!

Tommaso Sacco

Tommaso, 25 anni da Caserta, Appassionato di tecnologia e videogames