KDE Slimbook, nuovo notebook top di gamma incentrato su Linux

Un portatile top di gamma con sistema operativo basato sul kernel Linux? E’ quanto ci propone KDE Slimbook, notebook di nuova generazione nato per soddisfare le esigenze degli utenti più esperti, essendo in grado di sfruttare una dotazione hardware di prima qualità, supportata dai chipset Intel Core di ultima generazione.

KDE Slimbook è dotato di un design davvero molto simile ai noti Macbook Air di Apple, pur non rinunciando a personalizzazioni tipiche delle distribuzioni Linux più improntate ad offrire un ambiente grafico facile ed intuitivo da utilizzare. KDE Neon è l’OS che troveremo infatti all’accensione, un concentrato di tutte le ultime novità applicative proveniente dalla community KDE Linux.

Questo notebook, progettato dalla società spagnola Slimbook, si è avvalso degli input della community KDE per predisporre un ambiente operativo del tutto privo dei classici bloatware presenti nella maggioranza degli OS più popolari lato Windows. La configurazione, dopo il boot, è facilitata da un wizard grafico, perciò anche gli utenti inesperti in ambito Linux non avranno particolari difficoltà nell’iniziare una nuova avventura a bordo di Slimbook.

Per quanto riguarda il comparto tecnico KDE Slimbook, ci troviamo davanti ad una dotazione di prima scelta. Diverse varianti incentrate rispettivamente sul processore Intel Core i5-6200U o Core i7-6500U; in abbinamento a 4/8/16 GB RAM e SSD da 120/250/500 GB. Al momento, lato software, è possibile scegliere esclusivamente la versione standard con KDE Neon + interfaccia grafica Plasma, dotata di tutte le KDE applications più utili alla produttività quotidiana. In futuro, non si esclude affatto l’arrivo di altre distribuzioni, per favorire la personalizzazione e la flessibilità a cui ogni utente Linux tende.

Via

ATTENZIONE! Desideri un prodotto al prezzo più basso del mercato? Corri a scoprire le offerte Amazon di oggi!!!