Moto Z e Z Force si aggiornano con patch di sicurezza e bug fix

Moto Z e Z Force grazie a un nuovo aggiornamento di sicurezza by Google potranno vedere risolti diversi piccoli problemi che finora anche gli stessi clienti hanno segnalato. La sicurezza mensile permette di avere uno smartphone sempre in grado di proteggere i propri dati e, in questo caso, un ulteriore fascia di protezione contro gli hacker. Un piccolo problema evidenziato era quello di non emettere suono alla ricezione delle notifiche, con l’aggiornamento il problema dovrebbe essere risolto: non si tratta quindi solo della solita patch, ma ci sono altri cambiamenti.

Moto Z e Z Force ricevono l’aggiornamento e l’unica cosa che l’utente deve preoccuparsi di fare è verificare la presenza di una rete wi-fi e la carica della batteria, quest’ultima dovrebbe essere al 100% e per verificare se è stato correttamente scaricato controllare nelle impostazioni gli aggiornamenti del sistema.

Moto Z e Z Force vedranno così risolto sia il problema della sicurezza che il problema della scarsa sonorità alla recezione delle notifiche. Dal gestore Verizon in USA hanno iniziato a ricevere l’aggiornamento che gradualmente coinvolgerà tutti gli utenti in possesso di questi due modelli di smartphone. Per forzare l’arrivo dell’update potete recarvi nelle impostazioni e scegliere la scheda info sul telefono, quindi aggiornamenti software.

Via

ATTENZIONE! Desideri un prodotto al prezzo più basso del mercato? Corri a scoprire le offerte Amazon di oggi!!!