Resident Evil 7: il 10% dei giocatori gioca con il Playstation VR

Resident Evil 7 ha fatto registrare feedback piuttosto positivi lasciati dagli utenti che l’hanno provato anche perché l’esperienza risulta essere amplificata dall’uso del visore Sony. Solo da pochi giorni disponibile su Xbox One, Playstation 4 e PC con relativo supporto per Playstation VR e, considerando che la disponibilità fa riferimento ad un lasso di tempo piuttosto breve, può dire di aver avuto davvero interessanti riscontri.

Resident Evil 7 è utilizzato attraverso la Playstation VR da circa il 10% dei giocatori, l’uso del visore permette di avere un esperienza nel gioco diversa sentendosi pienamente protagonista durante l’azione. Ovviamente, il dato relativo al 10%, deve essere preso in considerazione con la cautela dovuta perché le statistiche da cui emerge fa riferimento solo agli utenti che sono registrati a ResidentEvil.net.

Resident Evil 7 è un videogioco piuttosto noto tra gli appassionati, si riferisce ad un genere horror che negli ultimi tempi sta riscuotendo un interessante successo. Il giocatore impersona un personaggio sconosciuto che cerca di fuggire da qui una serie di interessanti situazioni coinvolgono nella storia il giocatore stesso. Trattandosi di una storia piuttosto complicata il trasporto con l’uso della Playstation VR è davvero maggiore, motivo per il quale la scelta ricade sull’uso del visore della Sony.

ATTENZIONE! Desideri un prodotto al prezzo più basso del mercato? Corri a scoprire le offerte Amazon di oggi!!!