Apple inizierà a produrre iPhone in India

Apple ha reso ufficiale la notizia che entro fine aprile inizierà la sua produzione di iPhone in India, l’impianto si trova a Bangalore e rappresenterà un altro punto strategico per la produzione dell’azienda. Ciò che si produrrà nell’azienda sarà destinato al mercato indiano: si sono ottenuti gli accordi necessari affinché il processo di produzione abbia inizio e il tutto pare essere stato già confermato.

Apple potrà così vendere i suoi smartphone ad un prezzo competitivo poiché, occorre considerare che, sulle importazioni, sono presenti il 12,5% di tasse. Tim Cook, alla guida dell’azienda, ha cercato degli incentivi fiscali e di ottenere più flessibilità sulle norme relative all’etichettatura per lasciare inalterato il design dei suoi prodotti.

Apple è diventato un marchio piuttosto importante e noto anche per il suo logo che è ben riconoscibile, i prodotti hanno tutti un estetica minimal ed ottime caratteristiche in merito alla funzionalità. L’imminente apertura di un nuovo centro produttivo in India è un traguardo importante anche per poi verificare la competizione con prodotti simili. I costi potranno essere mantenuti entro un certo limite poiché la produzione si svolgerà direttamente nel luogo stesso della vendita. Questo elimina il passaggio dell’esportazione che grava e incide pesantemente poi sui ricavi effettivi.

ATTENZIONE! Desideri un prodotto al prezzo più basso del mercato? Corri a scoprire le offerte Amazon di oggi!!!