Facebook e annunci di lavoro: lanciata la sfida a LinkedIn

Facebook è forse il social più conosciuto e diffuso al mondo, non solo per i privati, ma anche per le imprese. Sono infatti più di 65 milioni le imprese che hanno una pagina su Facebook. Anche per questo motivo (per ora solo in Canada e negli Stati Uniti) è stato sviluppato un aggiornamento per Facebook che porta gli annunci di lavoro. Questa nuova funzione permetterà alle aziende di pubblicare annunci per le posizioni aperte e di ricevere le risposte tramite Messenger. Il pensiero corre dritto a LinkedIn, social specializzato nella ricerca e nell’offerta di lavoro.

I test sono partiti già da diversi mesi ma, anche se non sono stati resi noti i dettagli dei risultati, c’è da supporre che Facebook annunci di lavoro abbia dato risultati soddisfacenti essendo in programma, sempre in fase sperimentale, di allargare il servizio. Come funziona? Le aziende interessate pubblicano il bando, viene quindi creato un post personalizzato con i dettagli (stipendio, luogo e durata del lavoro, eccetera) che successivamente viene visualizzato da tutti coloro che seguono la pagina.

Allo stesso tempo sembra che ci sarà la possibilità di inserire i propri dati per cercare lavoro; in questo modo, sospettano in molti, Facebook avrà accesso a molti dati sensibili per poter migliorare il target dei propri annunci (non solo di lavoro). Staremo a vedere quali saranno i prossimi sviluppi perché è evidente che, se i test continueranno ad essere positivi, questo nuovo aggiornamento, disponibile anche su app, verrà allargato anche in Europa e la sfida a LinkedIn potrebbe essere totale.

Fonte

ATTENZIONE! Desideri un prodotto al prezzo più basso del mercato? Corri a scoprire le offerte Amazon di oggi!!!

Lia Placido

Magneticamente attratta da tutto ciò che è innovazione senza mezzi termini. Amo il nuovo, la scoperta, l'apparentemente inspiegabile.