Google: il marchio ottiene il titolo per i maggiori ricavi del 2016

Google ha visto crescere il suo valore come brand del 24% nel 2016 superando così Apple che invece ha fatto registrare un calo del 27%. Si tratta di un dato davvero importante rilevato dalla classifica Brand Finance Global 500, che evidenzia anche che il marchio più potente è Lego.

Google diventa in maniera indiscussa un marchio dall’ottimo fatturato, purtroppo Apple ha sofferto soprattutto la concorrenza cinese che ha rallentato le vendite con la presentazione di prodotti simili. Il vantaggio economico è stato sorpassato dalla concorrenza che in termini di tecnologia è riuscita a diversificare e superare i traguardi raggiunti da Apple.

Google torna in testa dopo 5 anni anche se la battaglia sembra essere aperta poiché Tim Cook,  l’amministratore delegato di Apple, ha affermato di voler raddoppiare la dimensione delle attività entro 4 anni. La lista pubblicata dal Brand Finance Global 500 vede al terzo posto il colosso dell’e-commerce Amazon, mentre il social network Facebook e al nono posto. Se la situazione vogliamo riportarla in Italia, abbiamo Eni al primo posto e Ferrari al quinto posto. Tornando alla casa produttrice di Cupertino, i progetti in cantiere per Apple sono ambiziosi, ma occorrerà attendere se con il tempo riuscirà a riportarsi al primo posto raggiungendo elevati fatturati per superare Mountain View.

ATTENZIONE! Desideri un prodotto al prezzo più basso del mercato? Corri a scoprire le offerte Amazon di oggi!!!