Top 5 miglior SSD esterno del 2017

In un mondo della tecnologia in cui i film ad alta definizione, i videogiochi, le foto e tanti altri contenuti stanno diventando sempre più grandi, c’è un incessante bisogno di avere periferiche per ampliare lo spazio del PC da portare con sè in mobilità. Oltre alla chiavetta USB e la micro SD che hanno una capacità ridotta, l’unico vero candidato per tanti GB di spazio è l’hard disk esterno. Tuttavia anche i migliori hard disk esterni hanno una velocità spesso bassa e quindi sono inadatti per trasferire dati di grandi dimensioni come i video lunghi e 4K, oppure tanti file, in poco tempo. Basti pensare che anche il miglior hard disk con i prezzi più alti nelle offerte Amazon e nei negozi, essendo magnetico non riesce a raggiungere mai una velocità superiore a 200 MB, che sia USB, Thunderbolt per Mac o di qualsiasi altro tipo.

E ciò vale indipendentemente dalla capacità, che sia 500 GB, 1 TB, 2 TB o superiore. Una soluzione a tutto ciò però esiste: l’SSD esterno. La memoria hd SSD, che sta per Solid State Drive (ossia memoria a stato solido) memorizza i dati attraverso dei semiconduttori che consentono di avere una altissima velocità sia in lettura che in scrittura. Questo tipo di memoria viene usata anche come principale memoria interna per i PC gaming che hanno bisogno del massimo delle prestazioni, e spesso chi fa un PC assemblato ci installa perfino il sistema operativo Windows 10. I migliori SSD esterni oltre ad essere supersonici sono anche molto compatti in termini di dimensioni, tanto da avvicinarsi più ad una penna USB come compattezza che ad un hard disk interno di un computer o un hd esterno.

Lo svantaggio rispetto agli hard disk (che siano entrambi WD, Samsung, SanDisk o qualsiasi altra marca) è la capacità: se per gli hard disk esterni autoalimentati e non si parla di 1 tera, 2 e 3 TB, per gli hard disk SSD 500 GB, 256 GB, 128 GB e 1 TB sono i tagli di memoria più diffusi (a un prezzo simile). I vantaggi per cui risulta un SSD migliore sono invece velocità fulminea e compattezza nel trasferimento sia con PC fisso che con PC portatile. C’è poi da dire che un disco Solid State Drive oltre a essere veloce è molto più resistente agli urti degli hdd. Se preferite la capienza potete scoprire la top 5 miglior hard disk esterno portatile (2017). Se volete qualcosa da mettere in tasca ecco la top 5 migliori chiavette USB 3.0 e 2.0. Se invece prediligete la super velocità con una compattezza comunque ottima, di seguito trovate la top 5 miglior SSD esterno del 2017.

Miglior SSD esterno – 5) Verbatim 47680 VX450

ssd esterno

Ecco l’SSD esterno che dovreste valutare se puntate al risparmio ed al prezzo più basso, realizzato da una casa produttrice veterana nel campo dei supporti ottici e di archiviazione, tra le più blasonate. Questo compatto disco è piccolo a tal punto da entrare in una mano, è estremamente leggero (solo 16 grammi) ha una capacità di 128 GB e può trasferire i dati con la tecnologia USB 3.0, ultimo standard disponibile. Abbiamo anche una qualità costruttiva egregia con un design in metallo robusto e ben assemblato. La velocità di lettura arriva fino a 400 MB al secondo, mentre in scrittura si parla di una velocità massima di 295 MB al secondo, ciò vuol dire che è possibile copiare 1 GB di dati in poco più di 3 secondi. Con l’acquisto viene fornito in omaggio anche un software di backup. Ecco il link per acquistare questo SSD esterno direttamente da Amazon: SSDesterno Verbatim 47680 Vx450 Solid State Drive USB 3.0 esterna 128 GB USB 3.0

Miglior SSD esterno – 4) Lexar

ssd esterno

Molti conoscono la casa produttrice Lexar per le sue schede SD professionali, le quali riescono a offrire le velocità più alte in assoluto fra tutte le schede di memoria. E’ quindi una vera fortuna che questa azienda abbia creato anche un SSD esterno.  Un modello dalle dimensioni compattissime che entra tranquillamente in un palmo, ma dalla grande velocità. Può raggiungere ben 450 MB al secondo in lettura, mentre arriva fino a 245 MB al secondo in scrittura dei dati. Altro importante vantaggio è la disponibilità in capacità abbastanza alte per una memoria allo stato solido: non solo 256 GB, ma anche 512 GB. Caratteristica unica ed utile è infine la presenza di luci LED che indicano lo stato di memoria occupata e quella libera senza il bisogno di andarla a controllare da PC. Ecco il link per acquistare questo SSD esterno direttamente da Amazon: Lexar SSD Portatile, 512 GB, Velocità fino a 450 MB/s

Miglior SSD esterno – 3) SanDisk Extreme 500

ssd esterno

Questo SSD esterno è stato messo alla luce da quella che è considerata da gran parte del pubblico la casa produttrice migliore nella produzione di dispositivi di archiviazione di massa. Un suo pregio unico rispetto agli altri è che si tratta di una sorta di SSD “rugged“, ossia appositamente rinforzato per resistere agli urti e ai traumi estremi che potrebbero fisicamente danneggiarlo. Non è quindi un modello che si rompe dopo una caduta e dura nel tempo, con una qualità costruttiva solida, robusta e assemblata alla perfezione. Tra l’altro resiste anche a temperature estreme e alle vibrazioni. E’ disponibile in ben 3 capacità: 120, 240 e 480 GB, per ogni gusto. La velocità è decisamente eccellente, specie se consideriamo che anche il rapporto qualità prezzo è eccezionale. Grazie alla tecnologia USB 3.0 in lettura si può arrivare fino a 415 MB/s per le varianti da 120 e 240 GB, mentre la versione da 480 GB può arrivare a 450 MB/s. In scrittura abbiamo invece un massimo di 340 MB/sec per le prime due versioni e ben 400 MB/sec per la terza. Nonostante le grandi velocità è molto silenzioso e non scalda. Grazie ad un sistema di crittografia a 128 bit abbiamo anche la protezione dei dati con possibilità di renderli inaccessibili a terzi grazie ad un apposito software. Ecco il link per acquistare questo SSD esterno direttamente da Amazon: SanDisk 500 SSDEsterno da 480GB, USB 3.0, Nero

Miglior SSD esterno – 2) Samsung T3

ssd esterno

C’è anche il colosso coreano numero uno al mondo sul mercato degli smartphone tra i produttori di SSD esterni, e c’è con questo modello da ben 500 GB di capacità e dal design compatto e attraente. La sua estetica è in robusto metallo e a differenza degli altri modelli si collega al PC e si alimenta con una porta USB Type C molto veloce ed efficiente in termini energetici. E’ un Solid State Drive così piccolo che le sue dimensioni si possono equiparare a quelle di un bigliettino da visita. Eppure vanta una velocità eccelsa, perchè sia in lettura che in scrittura dei dati può raggiungere la bellezza di 450 MB al secondo. Questo grazie anche alla tecnologia USB 3.1 garantita dalla uscita USB di tipo C. Grazie ad una apposita tecnologia di nome V-NAND viene eliminato il rischio di corruzione dei dati derivante dalle interferenze tra celle che si verificano con i dispositivi di archiviazione del genere. Non manca in capacità e non manca nemmeno in prestazioni, è praticamente un modello completo. Ecco il link per acquistare questo SSD esterno direttamente da Amazon: Samsung T3 MU-PT500B/EU SSDEsterno da 500GB, USB 3.0, 450 MB/s

Miglior SSD esterno – 1) SanDisk Extreme 900

ssd esterno

Ed è ancora un modello della celeberrima SanDisk, questa volta il top di gamma, a vincere la medaglia d’oro di miglior SSD esterno. Questo esemplare non ha veramente pari nè in termini di capacità nè tanto meno di performance. E’ disponibile in tre capacità che sono le più alte mai viste per una memoria a stato solido: 480 GB, 960 GB e 1,92 TB. In pratica non esistono dischi di questo tipo che si avvicinino a 2 TB: questo modello è pura fantascienza resa realtà. Senza parlare della velocità: definire questo SSD fulmineo e supersonico è decisamente un eufemismo. Sia in lettura e scrittura si può raggiungere la velocità della luce con 850 MB al secondo: quasi 1 GB di file si possono copiare in un solo secondo. Questa velocità rende l’SSD esterno adatto al trasferimento di video in risoluzione 4K, videogames pesanti e qualsiasi altro file di grandi dimensioni. La connettività che rende possibili queste velocità non raggiungibili da nessuno degli SSD esterni è la USB 3.1 attraverso una porta USB Type C. Non delude questa unità nemmeno in quanto a qualità costruttiva: essa è robustissima e lo rende resistente agli urti fino a 800G, alle vibrazioni e perfino a temperature molto alte o molto basse. Insomma, la perfezione e anche di più. Ecco il link per acquistare questo SSD esterno direttamente da Amazon: SanDisk SSD Extreme 900 Portable da 960 GB fino a 850 MB/sec

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it