Samsung Galaxy S8+: addio alla serie Edge, J7 (2017) sui benchmark

Samsung Galaxy S8+ sarà il nome della versione più potente dello smartphone top di gamma più atteso per il MWC 2017, che rivaleggerà con LG G6 e gli altri migliori smartphone dell’anno. La conferma arriva dal famoso leakster Evan Blass sotto lo pseudonimo @evleaks su Twitter, che ci informa sul fatto che il colosso coreano al primo posto nel mondo sul mercato degli smartphone ha creato già il nuovo “logo” per il nome del terminale. La serie Edge termina quindi definitivamente con Samsung Galaxy S7 Edge, ma questo non vuol dire che il nuovo smartphone non avrà uno schermo curvo, anzi.

I Samsung Galaxy S8 e S8+ sebbene non sia ancora ufficiale avranno entrambi un display curvo ai lati oltre che bezel less (senza bordi), ecco perchè il nome Edge non ha più senso di esistere. La differenza tra i due schermi non sarà la curvatura ma solo la dimensione, che nella versione standard dovrebbe essere di 5,7 pollici, mentre in quella più avanzata da 6,2 pollici. Sebbene queste diagonali molto ampie, l’ottimizzazione delle cornici massimizzata con l’assenza o quasi dei bordi garantirà dimensioni a pari livello con smartphone dai display molto più piccoli.

samsung galaxy s8

E’ stato utilizzato proprio il simbolo + per identificare lo smartphone, quindi non si chiamerà per esteso S8 Plus come suggerivano i rumors. Samsung Galaxy S8 e S8+ verranno presentati al MWC 2017 di Barcellona  con il processore Qualcomm Snapdragon 835 tra le caratteristiche tecniche. Grazie ad un accordo con Qualcomm la coreana si è accaparrata questo processore in esclusiva, costringendo LG ad implementare uno Snapdragon 821 sul suo nuovo G6, la cui uscita avverrà però prima del top di gamma Samsung.

La notizia su Samsung Galaxy S8+ arriva insieme a un avvistamento di Samsung Galaxy J7 (2017) sui benchmark

Oltre a questa notizia vi informiamo che Samsung Galaxy J7 (2017) nella versione americana è stato avvistato sui benchmark di GFXBench, che ne hanno rivelato le specifiche tecniche. Lo smartphone sarà dotato di un display da 5,5 pollici con una risoluzione HD. Il processore sarà un quad core Qualcomm Snapdragon 425 da 1,4 Ghz, e a supporto avremo 2 GB di memoria RAM e 16 GB di memoria interna. Le fotocamere avranno risoluzioni di 8 e 5 Megapixel. Un’altra versione di questo modello è stata recentemente certificata col processore octa core Samsung Exynos 7870 da 1,5 Ghz: potrebbe essere il Samsung Galaxy J7 (2017) europeo.

via

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it