Samsung Galaxy TabPro S2 con Windows 10: certificato dalla FCC?

Un nuovo tablet Samsung, a sorpresa però non dotato del classico sistema operativo Android? E’ quello che in futuro potrebbe essere Samsung Galaxy TabPro S2, che secondo le ultime indiscrezioni potrebbe essere stato certificato dalla FCC.

Il dispositivo, che al momento porta il nome di SM-W727V, ha passato con successo i test per ricevere certificazione Bluetooth, e su di esso sono trapelate alcune informazioni fondamentali, a partire dallo schermo, protetto da Gorilla Glass e di ampiezza pari a 12 pollici, con tecnologia Super AMOLED.

Samsung Galaxy TabPro S2 prende le distanze dai classici tablet della serie S, per potenziarsi a sorpresa con un chipset Intel Core i5-7200 di settima generazione con frequenza di clock pari a 3.1GHz. La memoria RAM dovrebbe essere pari a 4 GB, e andrebbe in coppia ad uno spazio di storage di 128 GB, dati che confermano la vocazione di fascia medio-alta del device.

Per quanto riguarda le fotocamere, TabPro S2 dovrebbe includere un obiettivo posteriore a 13 megapixel, e sul versante batteria troveremo un generoso accumulatore da 5070 mAh. Windows 10, come accadde con Tab S a sorpresa, sarà preinstallato: questo può far pensare che Samsung abbia intenzione di continuare con la nuova linea di tablet dedicati all’OS Microsoft più in voga degli ultimi tempi.

Molto probabilmente verranno offerte due varianti di Samsung Galaxy TabPro S2, una dotata di semplice Wi-Fi ed una che include anche connettività LTE. In attesa del sospirato Galaxy S8, il mondo tablet di Samsung si prepara ad arricchirsi di nuove varianti, che sembrano puntare in maniera spiccata al segmento di utenza medio-elevata.

Vedremo al MWC 2017 il nuovo TabPro S2? Lo sapremo presto, assieme ad altre informazioni in merito ai prodotti Samsung di prossimo debutto.

Via

ATTENZIONE! Desideri un prodotto al prezzo più basso del mercato? Corri a scoprire le offerte Amazon di oggi!!!