Telegram arriva su smartwatch Android Wear 2.0: ecco le novità

Android Wear 2.0 è stato ufficialmente lanciato Mercoledì, dopo un lungo periodo di test e pubblicazione di Developer Preview da parte di Google, che sta cercando di offrire un OS per smartwatch sempre più stabile, aperto e veloce. Il tempismo del popolare messenger Telegram, nel lanciare la sua app ufficiale dedicata al mondo dei wearables, non poteva quindi essere migliore: possiamo finalmente installare sul nostro smartwatch l’applicazione che assieme a WhatsApp ha contribuito a ridefinire il mondo della messaggistica istantanea.

Telegram per Android Wear 2.0 sembra già a prima vista includere molti degli aspetti che caratterizzano l’applicazione desktop. La versione watch permette di leggere e scorrere tra le diverse chat aperte con i nostri contatti, rispondendo con appunti vocali, testo, stickers e le immancabili emoji, riproducendo quindi la stessa esperienza d’uso da mobile.

L’app Telegram per smartwatch permette inoltre un’ottima integrazione con Android Wear 2.0, nonostante il recentissimo lancio dell’OS, e consente di rispondere utilizzando tutti i feature del sistema operativo: tastiera a schermo, riconoscimento della nostra grafia, e disegno tramite emoji. Le notifiche ricevute sono sempre puntuali, ed oltretutto la versione smartwatch di Telegram permette di creare gruppi, visualizzare contatti e scegliere i tanto apprezzati temi, per i quali è stato recentemente proposto un editor in-app nelle ultime versioni di Telegram Desktop.

I nuovi smartwatch LG (Watch Style e Watch Sport) sembrano al momento essere i candidati più ovvi su cui l’app potrà essere testata al meglio, grazie all’integrazione nativa di Android Wear 2.0. Le prime risposte da parte della community Telegram sembrano essere positive, e non potranno che confermarsi man mano che il team di Pavel Durov aggiungerà nuovi feature in futuro.

Via

ATTENZIONE! Desideri un prodotto al prezzo più basso del mercato? Corri a scoprire le offerte Amazon di oggi!!!