YouTube Go, l’app per guardare video offline è al debutto

Il mondo delle applicazioni dedicate all’universo di YouTube si è appena arricchito di una new entry: Youtube Go, che a qualche mese di distanza dal primo annuncio da parte di Google fa il suo debutto in mezzo alla curiosità generale degli internauti. Si tratta di un’app dedicata allo streaming video ottimizzato, affinché da smartphone o tablet si possa ridurre il consumo di traffico dati, senza per questo pregiudicare la qualità dello streaming.

Tra le ulteriori novità introdotte rispetto all’app YouTube classica, la possibilità di seguire filmati in modalità offline, e se desideriamo di condividerli tramite Bluetooth con i nostri contatti. L’app YouTube Go non ha un design molto differente dalla classica applicazione che tutti conosciamo. I colori dominanti sono sempre il rosso ed il bianco, l’interfaccia di ricerca è molto simile all’app originale, tuttavia vengono aggiunte per ovvie ragioni nuove tab dedicate alla condivisione video (così come le schede Home e Saved: la prima indica i video che potrebbero piacerci secondo le nostre ricerche, la seconda i video salvati su memoria locale).

Al momento del download video, potremo scegliere tra due formati: Basic Quality e Standard Quality (al momento non sono previste le più popolari risoluzioni HD o Full HD). L’app Youtube Go è attualmente disponibile in via ufficiale in India, tuttavia il file APK relativo sta già circolando per il web, ed è compatibile con ogni dispositivo Android recente. Riuscirà YouTube Go a dare nuova linfa alla piattaforma di streaming Google, a pochi giorni dall’annuncio di una possibile fusione con Google Play Musica? Scopriremo a breve come le strategie di Big G potrebbero cambiare lo streaming video.

Via

ATTENZIONE! Desideri un prodotto al prezzo più basso del mercato? Corri a scoprire le offerte Amazon di oggi!!!