Instagram sarà presto disponibile anche offline

Alla conferenza annuale per gli sviluppatori di Facebook, la F8 2017, si è parlato tanto anche di Instagram, il social network “fotografico” acquistato per un miliardo di dollari da Mark Zuckerberg. In particolare, è stato dichiarato che tante funzioni di Instagram presto saranno disponibili anche offline, in modo da aiutare notevolmente tutti gli utenti (che sono la grande maggioranza) che non possono contare su una connessione veloce e stabile.

Pare che inizialmente questo aggiornamento verrà introdotto su Android e in seguito su iOS. E’ stato anche spiegato come sarà possibile usare Instagram in modalità offline: sostanzialmente in assenza di connessione verrà semplicemente caricato il feed più recente della propria home e sarà possibile scrivere commenti, mettere like e quant’altro, e il tutto verrà caricato online appena il telefono si ri-connette alla rete Internet. Sarà possibile fare questo per tutte le principali funzioni di Instagram, e anche per alcune meno importanti, tranne che per le storie.

Come detto, l’obiettivo è quello di garantire un servizio Instagram sempre migliore ed accessibile anche a chi ha una connessione non troppo affidabile. Questo aggiornamento segue la linea segnata da Facebook Lite, la versione “leggera” di Facebook che in solo un anno ha conquistato ben 200 milioni di utenti in tutto il mondo.

Via

Domenico Cervo

Un normale studente di economia di 22 anni che nel tempo libero ama parlare e scrivere di tecnologia.