iPhone 8: lettore di impronte sul retro per far spazio a schermo borderless?

iPhone 8 sarà il prossimo smartphone di casa Apple e sarà uno smartphone che avrà una responsabilità davvero elevata. Infatti sono 10 anni ormai che gli iPhone sono in giro e proprio iPhone 8 sarà l’iPhone della rivoluzione. Ultimamente ci sono davvero tantissimi rumors rivolti a questo prodotto ma ancora oggi non siamo riusciti a crearci un’idea precisa di iPhone 8.

iPhone 8

Anche oggi arriva un ulteriore conferma riguardo la posizione del sensore delle impronte digitali. Già è da un po’ che si parla di questo lettore di impronte digitali che verrà spostato posteriormente per fare spazio ad uno schermo ancora più grande. Il colosso di Cupertino con questa mossa quindi andrebbe a seguire quello che sta facendo Google con i Pixel e quello che ha fatto Samsung con i suoi ultimi top di gamma. Diciamo che tutti gli smartphone recenti, soprattutto quelli non cinesi, hanno un sensore delle impronte sulla parte posteriore.

Nel frattempo Apple sta pensando anche a quale pannello dovrà montare all’interno del suo prossimo top di gamma. Sino ad adesso si è sempre e solo parlato di un pannello OLED. Il pannello OLED porterebbe solo benefici, sia in termini di qualità che in termini di consumi energetici. iPhone 8 fra l’altro potrebbe essere il primo smartphone di Apple con schermo curvo, ma questa è una voce ancora non confermata. Infine a cosa vi fa pensare un sensore di impronte sul retro se non a uno schermo borderless in stile Xiaomi Mi Mix o Samsung Galaxy S8?

Via

Oliviero Santolo

Un giovane appassionato collaboratore di Tech4D.it che fornisce il suo supporto al sito tramite la redazione di articoli riguardanti la tecnologia.