Quale smartphone comprare

Che smartphone scegliere? E’ una domanda che attanaglia in modo molto insistente chiunque stia per acquistare un telefono cellulare all’ultimo grido. Vediamo sul mercato prezzi smartphone non indifferenti, ed è per questo che prima di comprare o di consultare le offerte smartphone bisogna avere le idee molto chiare se non si vuole fare un buco nell’acqua. Al giorno d’oggi i telefonini in commercio sono a centinaia, non ci sono più solo poche migliori marche come gli smartphone Samsung, ma specie con l’avvento degli smartphone cinesi la mole sta diventando innumerevole. Per questo motivo diventa estremamente difficile, specie per un profano, capire qual è il miglior smartphone Android oppure se scegliere un Apple iPhone. E’ perfino arduo capire se ci si può accontentare di smartphone economici, se bisogna andare sulla fascia media oppure se si deve puntare ai migliori smartphone top di gamma per chi ne capisce poco.

Smartphone economico, smartphone cinese Huawei o modello di punta che sia, per capire quale smartphone comprare bisogna considerare un altissimo numero di fattori. Prima di tutto ci sono le prestazioni: tra le varie offerte cellulari quelli entry level non consentono ad esempio di aprire tante app Android contemporaneamente, e possono avere una fluidità limitata. Se questi li si confronta con i top gamma si nota subito la differenza perchè con questi ultimi si ha invece la massima libertà con applicazioni e navigazione, nonchè con i videogiochi più avanzati in 3D. Altra cosa importantissima in un confronto smartphone per stabilire il migliore in classifica è lo schermo. Se vedete molti file multimediali o vi piace la realtà virtuale coi visori VR vi conviene scegliere uno smartphone con display Full HD o Quad HD, magari che si avvicina anche ai 6 pollici. Di certo telefoni cellulari del genere si rarefanno se si punta più al rapporto qualità prezzo sotto i 100 euro o 200 euro che al flagship, sulle fasce più basse è arduo trovare quale smartphone abbia un display decente.

Se invece volete scattare foto professionali c’è bisogno di un terminale che a prescindere dai Megapixel scatti foto dettagliate, ce ne sono anche tanti con doppia fotocamera. Altra cosa molto importante per individuare lo smartphone migliore per le proprie esigenze è l’autonomia: la durata della batteria, dato che spesso i cellulari di oggi ci lasciano per strada prima di terminare la giornata. Ci sono poi altri piccoli dettagli come lo slot dual SIM 4G, micro SD, impermeabilità, compattezza e così via che vengono spesso analizzati anche nelle recensioni. Insomma, oggi questi dispositivi si usano più di tablet, PC e notebook, anzi, spesso sostituiscono questi ultimi, ecco perchè vanno scelti molto oculatamente e non solo guardando agli smartphone più venduti o in offerta. Ora che avete un’idea di quanti parametri compongono la scheda tecnica e le caratteristiche dei cellulari economici come dei nuovi smartphone top di gamma e di come si compara l’uno all’altro, potete comprendere che il miglior telefono cellulare su ogni fascia di prezzo e nelle promozioni non potrà mai essere uno solo per tutti. Dopo avervi presentato la top 5 migliori smartphone per rapporto qualità prezzo (2017) e la top 10 migliori smartphone dual SIM del 2017, in questa guida vi aiutiamo a capire quale smartphone comprare per ogni categoria.

Quale smartphone economico comprare

In questa sezione trovate tutti gli smartphone a poco prezzo: acquistare questi dispositivi vuol dire fare un vero e proprio affare perchè il loro rapporto qualità prezzo è ai massimi livelli. Li troverete più o meno ordinati per fasce di prezzo riferite al listino del lancio, ma i prezzi potrebbero variare in base all’offerta del momento e in riferimento a quale smartphone va più in voga in un determinato periodo. Si parte da sotto i 100 euro fino ad arrivare ai 300 euro, range in cui si trovano tutti i terminali più convenienti. Se non avete trovato qui sotto lo smartphone che si sposa perfettamente con le vostre esigenze e volete passare alle maniere forti, non dimenticate di dare un’occhiata alla top 5 migliori smartphone low cost (2017).

Xiaomi Redmi 4A

quale smartphone

Sulla fascia più economica, ovvero sotto i 100 euro, non esiste nulla attualmente che sia meglio di questo smartphone. Spicca rispetto alla concorrenza sotto quasi tutti i punti di vista ed ha un rapporto qualità prezzo ineguagliabile sulla fascia bassa. Se quindi vi chiedevate quale smartphone comprare spendendo il meno possibile ora avete la risposta. Il suo display è da 5 pollici ed è in HD, con una buona resa cromatica e ampi angoli di visione. Tra la componentistica milita un processore quad core Qualcomm Snapdragon 425 da 1,4 Ghz, con 2 GB di RAM e 16 GB di storage a supporto, espandibile tramite micro SD. Le performance sono le migliori in assoluto sulla fascia con un’interfaccia MIUI 8 fluida, reattiva e senza impuntamenti: si può addirittura giocare ai videogiochi avanzati con un frame rate decente. La fotocamera da 13 Megapixel è anche lei la migliore del range entry level, e riesce a catturare un notevole dettaglio rispetto agli altri cellulari che costano uguale. La batteria è infine da 3120 mAh ed ha una autonomia eccellente che supera sempre la giornata a uso intensivo. Ecco il link per acquistare il device su GearBest quando avrete deciso quale smartphone comprare: Xiaomi Redmi 4A 4G Smartphone

Lenovo Moto G5

quale smartphone

Grazie a Lenovo Moto G5 potete avere uno smartphone in cui nessun dettaglio è fuori posto, il tutto a un prezzo rigorosamente sotto i 200 euro. Quale smartphone su queste somme non pecca in nessun ambito? Pochissimi. La qualità costruttiva si mostra ottima, molto solida e ben assemblata, sebbene il design in plastica il corpo è idrorepellente e permette di usarlo sotto la pioggia. Eccellente lo schermo per il prezzo, stiamo parlando di un pannello da 5 pollici con risoluzione Full HD che rende lo smartphone non solo compatto, ma anche con un’alta densità pixel. Ciò sfocia in un alto livello di dettaglio delle immagini e le tonalità dei colori sono fedeli. Il lato hardware è formato da un processore octa core Qualcomm Snapdragon 435 da 1,4 Ghz, 2 GB di RAM e 16 GB di ROM espandibile con micro SD. La grande ottimizzazione software di Lenovo consente a questi componenti di girare molto bene, senza impuntamenti nell’uso quotidiano questo device è capace di gestire ogni app molto bene. Niente male anche la fotocamera da 13 Megapixel perchè non pecca in definizione e brillantezza in ogni condizione di luce, mentre la batteria da 2800 mAh non ha particolari problemi a concludere la giornata anche se stressata. Ecco il link per acquistare il device su Amazon quando avrete deciso quale smartphone comprare: Lenovo Moto G5 Smartphone, 16 GB, Dual SIM, Nero [EU]

Asus Zenfone 3

quale smartphone

Ci spostiamo adesso sulla fascia media con un vero e proprio best buy che cerca di strizzare l’occhio a chi vuole un high end a tutti gli effetti ma a poco prezzo e sta decidendo su quale smartphone puntare tra i medi gamma più spinti. Il suo design è premium e ad appannaggio dei top di gamma grazie ad una elegantissima scocca in vetro e a un frame in metallo. Molto bello lo schermo da 5,2 pollici in Full HD, il quale ha colori perfettamente tarati e naturali. Parlando di hardware, un processore octa core Snapdragon 625 da 2 Ghz, ben 4 GB di RAM e 64 GB di storage espandibile giacciono sotto il telaio. Considerevoli le prestazioni, con possibilità di tenere aperte tante app in contemporanea senza rallentamenti e ricaricamenti. Sulla sua fascia poco è all’altezza in quanto a performance. La fotocamera è da 16 Megapixel, ha uno stabilizzatore ottico e scatta foto nitidissime e vibranti, nonchè video in 4K. La batteria è da soli 2650 mAh ma la sua ottimizzazione è incredibile unita al processore a basso consumo: anche con un uso intenso andrete a letto senza che si scarichi. Ecco il link per acquistare il device su Amazon quando avrete deciso quale smartphone comprare: Asus ZenFone 3 Smartphone, Display da 5.2″, Memoria Interna da 64 GB, 4 GB RAM, Dual-SIM, Nero [Italia]

Samsung Galaxy A5 (2017)

quale smartphone

La serie A è conosciuta per offrire design e qualità costruttiva super premium, da top di gamma, ma con un prezzo che è invece di fascia media. Tra i midrange è quindi quello costruito meglio in assoluto con la sua scocca in vetro e il frame in metallo. E’ quindi il device che fa per voi se vi chiedevate quale smartphone sul range economico ha il design e la costruzione più curati. Questo eccelso medio gamma è inoltre resistente all’acqua e alla polvere grazie alla certificazione IP68 che consente di immergerlo fino a un metro di profondità per un massimo di 30 minuti. Anche il suo schermo ha zero rivali sulla sua fascia: è un display Super AMOLED con una diagonale di 5,2 pollici e la risoluzione Full HD. I colori sono molto accesi e vibranti, con neri profondissimi e angoli di visione totale. C’è anche la modalità Always On per vedere ora e notifiche anche a schermo spento consumando poco e nulla. L’hardware è composto da un SoC octa core Samsung Exynos 7880 da 1,9 Ghz, 3 GB di RAM e 32 GB di memoria espandibile. Buone le prestazioni con una velocità soddisfacente in tutti gli utilizzi ed un buon multi tasking. Molto buona la fotocamera da 16 Megapixel in grado di tirar fuori scatti ben definiti in ogni condizione di luce. Come batteria un’unità da 3000 mAh garantisce una autonomia che arriva a 2 giorni ad uso moderato e una giornata a uso intenso, quindi anche qui ottimi risultati. Ecco il link per acquistare il device su Amazon quando avrete deciso quale smartphone comprare: Samsung A520 Smartphone, Memoria Interna da 32 GB, Nero [Italia]

Quale smartphone comprare – Consigliato: Huawei P10 Lite

quale smartphone

Quale smartphone è il miglior midrange? Huawei P10 Lite è un po’ il simbolo degli smartphone di fascia media, riesce ad unire un rapporto qualità prezzo top a caratteristiche tecniche complete e altolocate. Non delude sotto alcun punto di vista la qualità costruttiva grazie a un design in vetro per il retro e metallo per la cornice, con una grande leggerezza e compattezza. Lo schermo come il predecessore P9 Lite è da 5,2 pollici e in Full HD, dettagliato e soprattutto molto luminoso. Ma è nel reparto hardware che si trovano le più grandi sorprese grazie al processore octa core Kirin 658 da ben 2,35 Ghz, 4 GB di memoria RAM e 32 GB di ROM integrata che si espande con micro SD. Questi componenti forniscono performance decisamente eccezionali ed uniti ad una ottimizzazione di prim’ordine con Android 7.0 Nougat permettono di fare qualsiasi utilizzo con uno smartphone veloce e senza esitazioni. Ci potrete anche giocare a titoli importanti con frame rate stabile. La fotocamera è da 12 Megapixel e non scatta affatto male, fa tra l’altro ottime macro e ha un buon dettaglio. La batteria ha una capienza di 3000 mAh e fa fare 5 ore di display permettendo di finire la giornata se l’uso è intenso. Ecco il link per acquistare il device su Amazon quando avrete deciso quale smartphone comprare: Huawei P10 Lite, Platinum Gold, Display 5.2″ FHD IPS, 4 GB Ram, Memoria 32 GB, Mono Sim, Italia

Quale smartphone comprare per la fotocamera

Scattare foto è la vostra passione e volete che il vostro smartphone si avvicini il più possibile ad una macchina fotografica, a una compatta, a una Reflex o a una action cam? Se vi interrogavate su quale smartphone scatti le foto più belle, di seguito trovate i modelli migliori e i più innovativi per quanto concerne la fotografia. Precisiamo però che potete comunque trovare ancor di meglio consultando l’ultima sezione di questa guida, ossia fra i migliori top di gamma. Se invece volete qualcosa di più interessante e innovativo, al seguente link trovate la top 5 migliori smartphone con doppia fotocamera.

Huawei Honor 8

quale smartphoneTra gli smartphone dall’ottimo rapporto qualità prezzo e quindi non top di gamma (ma comunque di fascia medio alta), questo si può definire il più innovativo dal punto di vista del comparto fotografico, ed è quindi l’alternativa “economica” per la fotografia. Sul suo retro c’è infatti una doppia fotocamera da 12 MP e dall’ottima resa. Uno dei due obiettivi è sprovvisto del filtro per i colori al fine di scattare catturando un gran quantitativo di luce, arricchendo la foto principale con un ottimo livello di definizione. Velocissima inoltre la messa fuoco perchè è presente un autofocus laser e ottimi anche i selfie dello snapper frontale da 8 Megapixel. Tra gli smartphone non top di gamma questo si è dimostrato inoltre il più apprezzato in assoluto per performance ma soprattutto per la bellezza estetica. Se domandate a molti quale smartphone è il più bello per il design vi risponderanno proprio Honor 8. Ha un design in vetro sulla scocca e metallo per il frame che è più elegante e raffinato di un top di gamma, ed ha colpito tantissime persone più dei modelli di punta di questa casa produttrice e di tante altre. Lo schermo è in Full HD con dimensioni di 5,2 pollici, vanta una luminosità alta e colori buoni cromaticamente. L’hardware è formato da un processore octa core Kirin 950 da 2,3 Ghz, 4 GB di RAM e 32 GB di storage espandibile. Le performance sono una vera delizia, il device è così fluido da superare perfino molti top di gamma, e ci potrete fare qualsiasi utilizzo con enorme velocità. La batteria da 3000 mAh non vuole scaricarsi prima di fine serata. Ecco il link per acquistare il device su Amazon quando avrete deciso quale smartphone comprare: Honor 8 Smartphone 4G LTE, Display 5.2″ IPS LCD, Octa-Core HiSilicon Kirin 950, 32 GB, 4 GB RAM, Doppia Fotocamera 12 MP, Blu

Sony Xperia XZ

quale smartphone

Sony è una maestra della fotografia sia sul mercato degli smartphone che fuori di esso: è l’azienda che realizza la maggior parte dei sensori fotografici dei migliori smartphone sulla piazza. Ormai è quasi impossibile individuare quale smartphone ha un’ottima fotocamera che non sia targata Sony. Solo per questo motivo non si poteva non includere un suo top di gamma tra i migliori smartphone “fotograficamente” parlando. L’obiettivo di questo dispositivo è da ben 23 Megapixel e scatta con un livello di dettaglio impressionante. Un sensore di spettro di colore riesce a garantire una eccelsa resa cromatica, c’è un’ottima messa a fuoco e una grande stabilizzazione nei video che si possono registrare in 4K. Esteticamente è uno smartphone compatto e maneggevole, con un retro in uno speciale metallo brevettato di nome Alkaleido, il quale assume tonalità di colore diverse a seconda della angolazione da cui lo si guarda. Lo schermo è da 5,2 pollici e in Full HD, con una spiccata qualità dei colori e una luminosità accecante. E’ un vero top di gamma sul lato hardware con un processore processore Qualcomm Snapdragon 820 da 2,15 Ghz, 3 GB di RAM e 32 GB di memoria espandibile. Non tanto per i componenti, quanto per l’ottimizzazione ineccepibile che lo fa essere fluidissimo con ogni utilizzo e senza nessuna defiance anche con le app più pesanti e in multi tasking. Interessante la possibilità di giocare alla PlayStation dal suo display con una speciale implementazione software. La batteria da 2900 mAh raggiunge la sufficienza ma ha bisogno di una botta di ricarica a cena dopo usi intensi. Ecco il link per acquistare il device su Amazon quando avrete deciso quale smartphone comprare: Sony Xperia XZ Smartphone (13,2 cm (5,2 pollici), memoria 32 GB, Android 6.0)

Samsung Galaxy S7 Edge

quale smartphone

Samsung Galaxy S7 Edge è uno smartphone dalla qualità fotografica così incredibile che ha letteralmente rivoluzionato il mercato smartphone sotto questo punto di vista. Alla domanda quale smartphone è il migliore nella fotografia per tutto l’ultimo anno la maggior parte del pubblico rispondeva S7 Edge. Il suo sensore è un’unità da 12 Megapixel con tecnologia dual pixel, la quale presenta pixel molto grandi e riesce a catturare un immenso quantitativo di luce. Ciò sfocia in fotografie dettagliate e prive di rumore anche in condizioni di luce scarsissime. Sul comparto fotografico pochi possono competere con questo device, tanto che anche S8 Plus, l’ultimo top di gamma dell’azienda, ha lo stesso sensore. Rasenta la perfezione questo dispositivo anche per il resto delle sue caratteristiche. Il design è formato da una scocca in vetro e un frame in metallo, il tutto impreziosito da uno schermo curvo ai lati sulla parte frontale. Non manca la certificazione IP68 che lo rende uno smartphone impermeabile e resistente alla polvere: lo potete immergere sott’acqua fino a un metro di profondità per 30 minuti. Lo schermo è uno dei migliori in assoluto con una diagonale di 5,5 pollici e una risoluzione Quad HD oltre alla tecnologia Super AMOLED (non ha quindi nulla da invidiare ai device col miglior display che trovate fra 2 sezioni, anzi, non lo abbiamo aggiunto solo per non creare un doppione in questa guida). Ha luminosità altissima, colori brillanti e un dettaglio eccellente. Nulla da dire anche sui componenti hardware per i quali siamo al top: SoC octa core Samsung Exynos 8890 da 2,3 Ghz, 4 GB di RAM e 32 GB di storage espandibile. Niente esitazioni sul lato performance, ci potete fare tutto in modo veloce e reattivo, è anche uno smartphone adatto al gaming che è tra l’altro l’uso più avanzato: non ha limiti. La batteria da 3600 mAh basta e avanza per superare la giornata a uso stress. Ecco il link per acquistare il device su Amazon quando avrete deciso quale smartphone comprare: Samsung G935 Galaxy S7 Edge Smartphone da 32GB, Nero [Italia]

Quale smartphone comprare per durata batteria

La durata della batteria, anche detta autonomia, è ciò che vi interessa di più per capire quale smartphone scegliere? Possiamo capirvi benissimo, perchè è il principale tallone di Achille dei cellulari di oggi, che hanno il brutto vizio di lasciare a piedi gli utenti dopo non molte ore di utilizzo intensivo. Questo però non è un problema che avrete scegliendo uno dei seguenti smartphone, che nonostante siano super prestanti hanno dei consumi contenuti oltre a delle batterie enormi. Tra le alternative di seguito non avete ancora trovato il modello perfetto per voi? Allora vi consigliamo di visitare la nostra classifica completa, la top 10 migliori smartphone per autonomia e durata batteria (2017).

Lenovo Moto Z Play

quale smartphone

Questo smartphone è un vero e proprio miracolo, dietro di esso c’è stato un vero e proprio studio per garantire l’autonomia perfetta. Il device unisce infatti componenti poco energivori ad una batteria grande ma nemmeno troppo, eppure ha un’autonomia incredibile, superiore a batterie ben più grandi. La capacità in questo caso è di 3510 mAh, e ci si avvicina ai 2 giorni di durata perfino con uso intenso. Se invece l’uso è moderato supererete abbondantemente i 2 giorni, praticamente un guinness world record se consideriamo la capienza e gli smartphone della concorrenza in quanto ad autonomia. Quale smartphone raggiunge la sua autonomia con una batteria di queste dimensioni? Nessuno. Si tratta inoltre di uno smartphone modulare che supporta il collegamento sul retro dei MotoMods (moduli che aggiungono funzionalità aggiuntive tra cui fotocamera compatta e proiettore). E c’è anche un modulo battery pack che va ad aggiungere una batteria aggiuntiva sul retro, la quale lo farà durare ancora di più. Lo smartphone nonostante sia di fascia media ha un design comparabile a un top di gamma con un retro in vetro e la cornice in metallo. Notevole il display Super AMOLED da 5,5 pollici in Full HD, con colori molto ben bilanciati, ottima definizione e luminosità molto alta. La fotocamera da 16 Megapixel si difende benissimo e oltre a fare foto definite e precise in tante situazioni registra anche in 4K. Il lato hardware è formato da un processore Snapdragon 625 da 2 Ghz, 3 GB di RAM e 32 GB di memoria che si può espandere, è ottimizzato benissimo ed è quindi estremamente reattivo. E’ da fascia media ma le performance strizzano quindi l’occhio a quella alta. Ecco il link per acquistare il device su Amazon quando avrete deciso quale smartphone comprare: Lenovo Moto Z Play Smartphone, Dual SIM, Schermo 5.5 pollici Amoled HD 403 ppi, Fotocamera 16 MP, Processore Qualcomm® SnapdragonTM 625 con CPU Octa-Core da 2 GHz, 3 GB di RAM, 32 GB di Memoria Interna espandibile fino a 2 TB, Batteria 3510 mAh, Nero [Italia]

Xiaomi Redmi Note 4

quale smartphone

Anche la batteria di questo smartphone come quella precedente fa miracoli in termini di ottimizzazione. Stiamo parlando di una capacità di 4100 mAh che la giornata la supera sempre anche stressata al massimo, ma soprattutto si dimostra incredibile negli utilizzi singoli. In riproduzione video e navigazione web riesce a superare le ben 15 e 17 ore di durata rispettivamente, mentre in conversazione si avvicina addirittura a 35 ore, qualcosa di mostruoso. Tutto ciò con un rapporto qualità prezzo impressionante: è uno degli smartphone più convenienti al mondo e con un po’ di fortuna lo trovate di molto sotto i 200 euro. Ha un design premium tutto in alluminio, solido ed elegante. Lo schermo è da 5,5 pollici con risoluzione Full HD, con colori realistici e una comoda esperienza di utilizzo. Sotto la scocca c’è un processore deca core Mediatek Helio X20 da 2,1 Ghz, 3 GB di RAM e 32 GB di memoria (esistono anche configurazioni 2/16 GB e 4/64 GB). Nulla da lamentarsi per le performance che sono caratterizzate da una reattività non indifferente, questo smartphone regge molto bene qualsiasi app pur non essendo un top di gamma. Supera la sufficienza la fotocamera da 13 Megapixel con scatti sempre accettabili. Ecco il link per acquistare il device su GearBest quando avrete deciso quale smartphone comprare: Xiaomi Redmi Note 4 4G Phablet – International Version 3GB RAM 32GB ROM Black

Quale smartphone scegliere – Consigliato: Lenovo P2

quale smartphone

Lo smartphone più mostruoso in assoluto in termini di autonomia, che vi consigliamo se volete una vera e propria fonte di energia inesauribile, è questo Lenovo P2 con la sua batteria gigantesca da ben 5100 mAh. Come se non bastasse assieme a questa batteria ci sono anche componenti poco energivori, quindi decidere quale smartphone comprare per la batteria diventa facilissimo perchè lui è in tutti i casi la scelta per eccellenza. La sua autonomia è bestiale, lo si può considerare il miglior smartphone di ultima generazione sotto questo punto di vista. Anche con un uso stress la batteria non ne vuole sapere di scaricarsi prima di 2 giorni, mentre se l’uso è moderato supererete anche i 3 giorni. Potete inoltre arrivare a quasi 35 ore in conversazione, circa 17 ore e mezza in navigazione web e più di 23 ore in riproduzione video. E’ qualcosa di mostruoso e sotto questo punto di vista non troverete di meglio. Nonostante la batteria enorme il peso è contenuto e anche le sue dimensioni, inoltre la costruzione è caratterizzata da un ottimo assemblaggio con una robusta scocca in metallo. Anche lo schermo è incredibile, si tratta di un pannello da 5,5 pollici con tecnologia Super AMOLED e risoluzione Full HD. Sfoggia colori accesi e fedeli con immagini nitide e belle. Parlando di hardware all’interno c’è un processore octa core Snapdragon 625 da 2 Ghz di frequenza, ben 4 GB di RAM e 32 GB di memoria espandibile. In termini prestazionali pur non essendo un top di gamma è comunque un high end dalla ottima resa con tutte le applicazioni e anche in multi tasking. Si comporta poi bene la fotocamera da 13 Megapixel con buoni colori, interessanti implementazioni software e video in 4K. Non crederete ai vostri occhi ma, ciliegina sulla torta, questo smartphone ha anche un rapporto qualità prezzo strepitoso: è considerato un best buy nonchè uno dei dispositivi più convenienti in assoluto. Ecco il link per acquistare il device su Amazon quando avrete deciso quale smartphone comprare: Lenovo P2 Smartphone, Dual SIM, Fotocamera 13 MP, Schermo 5.5 pollici Super Amoled Full HD, Processore octa-core Qualcomm Snapdragon 2.0 GHz, 4 GB di RAM, 32 GB di Memoria Interna espandibile fino a 128 GB, Grigio [Italia]

Quale smartphone comprare per il display

Desiderate uno schermo grande (phablet) o ad altissima definizione per una esperienza di visualizzazione perfetta e vicina alle migliori TV? Dato che gli smartphone oggi possono fare veramente di tutto, compreso riprodurre file multimediali in Full HD, Quad HD o 4K e scattare foto professionali, uno schermo di prim’ordine permette davvero di sfruttarli al meglio. Leggendo di seguito saprete quale smartphone vi darà una resa eccellente in termini di display, specificando che se volete qualcosa di ancor più completo sotto questo ambito dovreste far riferimento al paragrafo successivo che include i migliori top di gamma. I device seguenti hanno tutti schermi ampi, ma se cercate la maneggevolezza sempre mantenendo un buon display, vi invitiamo a consultare la top 5 migliori smartphone compatti sotto i 5 pollici (2017).

Huawei Mate 9

quale smartphone

Quale smartphone offre le migliori soddisfazioni in termini di schermo? Per molti, giustamente, è quello che ha un display grande e ben visibile. Huawei Mate 9 è uno dei migliori smartphone per quanto riguarda il display perchè è un enorme phablet molto adatto alla produttività e all’uso multimediale, e in più è un top di gamma alla massima potenza. Il suo schermo ha una diagonale di ben 5,9 pollici ed una risoluzione Full HD. Riesce a visualizzare delle immagini nitidissime e con dei bellissimi colori, in più ha angoli di visione estremamente ampi ed una luminosità molto alta. E’ un pannello in cui ci si trova comodi a fare qualsiasi cosa e ci si avvicina all’esperienza di utilizzo di un tablet o di un PC grazie ad esso. Egregia la costruzione con un design in metallo dalle dimensioni contenute, ergonomico nonostante sia un phablet e ben rifinito nei minimi dettagli. L’arsenale hardware è formato da un processore octa core Kirin 960 da 2,4 Ghz, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria espandibile (velocissima grazie alla tecnologia UFS 2.1). Stiamo parlando degli stessi componenti di Huawei P10 e P10 Plus, i quali fanno girare questo smartphone da Dio. Con ogni applicazione è velocissimo sia nell’apertura che nella fruizione, anche nelle più pesanti e nei videogiochi. Sulla parte posteriore c’è una doppia fotocamera Leica da 20 e 12 Megapixel che riesce a fare uno zoom 2x senza perdere dettaglio, e fa foto di un livello molto alto in ogni condizione. Grazie allo schermo grande c’è anche una batteria capiente: ben 4000 mAh capace di portarvi a letto con ogni utilizzo. Ecco il link per acquistare il device su Amazon quando avrete deciso quale smartphone comprare: Huawei 51090VQY Mate 9 Smartphone, Argento

Lenovo Moto Z

quale smartphone

Lenovo Moto Z è un top di gamma che può contare su uno schermo di prim’ordine. E’ un display da 5,5 pollici con una altissima risoluzione Quad HD di 1440 x 2560 pixel e con anche la tecnologia AMOLED. Queste specifiche permettono a questo schermo di eccellere sia dal punto di vista dei dettagli che nel colore, con tonalità molto accese e neri assoluti. E’ un display adatto anche alla realtà virtuale per via della sua risoluzione molto alta. Altro vantaggio importante è il design, dato che si tratta del top di gamma più sottile del mondo (5,2 mm) ed ha una scocca in vetro con frame in metallo. E’ poi uno smartphone modulare, l’unico oltre all’LG G5 di cui però sappiamo che il progetto moduli è stato un flop, quindi questo è anche il device da scegliere se dovete decidere quale smartphone modulare comprare. Su questo device invece i MotoMods hanno avuto successo, e fra i tanti disponibili (battery pack, altoparlante, fotocamera compatta eccetera) c’è anche un modulo proiettore che vi permetterà di avere un secondo schermo enorme proiettato a muro per visualizzare ciò che sta sul display dello smartphone. La fotocamera è da 13 Megapixel e si difende molto bene con scatti veloci e messa a fuoco molto precisa (c’è un autofocus laser), nonchè video in 4K. Il lato hardware è da flagship e vanta un processore Qualcomm Snapdragon 820 da 2,15 Ghz, 4 GB di memoria RAM e 32 GB di ROM espandibile. Come performance siamo ad un livello eccezionale in quanto questo device è così fluido e reattivo che non fa differenza come lo usate, se con app pesanti, per lunghe sessioni o per i giochi. La batteria è l’unica caratteristica solo sufficiente perchè la sua capacità di 2600 mAh le permette di arrivare a cena, ma potete ovviare acquistando il modulo battery pack e ottenendo una grande autonomia. Ecco il link per acquistare il device su Amazon quando avrete deciso quale smartphone comprare: Lenovo Moto Z Smartphone, Dual SIM, Schermo 5.5 pollici Amoled Quad-HD 535 ppi, Fotocamera 13 MP, Processore Qualcomm® SnapdragonTM 820 con CPU Quad-core e supporto di GPU fino a 1,8 GHz, 4 GB di RAM, 32 GB di Memoria Interna espandibile fino a 2 TB, Nero [Italia]

Quale smartphone comprare – Scelto dalla redazione: LG G6

quale smartphone

LG G6 insieme a Samsung Galaxy S8 e S8 Plus ha il display più rivoluzionario dell’anno che ha letteralmente cambiato il mondo degli smartphone. E’ uno schermo da 5,7 pollici che occupa la quasi totalità del pannello frontale con cornici ottimizzate a tal punto da fargli avere dimensioni contenute anche se si tratta di un phablet molto grande. Si tratta inoltre di un display Full Vision, il primo con un formato 18:9 che gli consente di estendersi di più in lunghezza per agevolare l’apertura di 2 app nella stessa schermata o per la multimedialità. Lo schermo ha inoltre una risoluzione superiore al Quad HD di 2880 x 1440 pixel, ha un livello di dettaglio impressionante e colori molto fedeli e realistici. Il design di questo terminale traspira una grande attenzione ai particolari da parte della azienda, è fatto in vetro per la parte sul retro è in alluminio per il frame. E’ molto solido e resistente e quest’anno non manca nemmeno la certificazione IP68 che lo rende uno smartphone impermeabile (e immergibile) oltre che resistente alla polvere. Sotto il telaio troviamo un processore quad core Qualcomm Snapdragon 821 da 2,35 Ghz, 4 GB di memoria RAM e una memoria da 32 GB che si può espandere con micro SD fino a 2 TB. Come performance trattandosi di un top di gamma di ultima generazione c’è davvero poco di meglio sul mercato: in questo caso l’hardware ha superato il software, nemmeno Android 7.0 Nougat riesce a sfruttarne tutte le potenzialità. Ciò sfocia in una fluidità impeccabile, una grande velocità e la possibilità di usare qualsiasi app o gioco senza alcun problema. Sul retro c’è una doppia fotocamera all’insegna dell’innovazione. Sono due obiettivi da 13 Megapixel di cui uno permette di attivare il grandangolo in stile action cam per catturare molti più soggetti. Con la batteria da 3300 mAh si possono fare circa 5 ore di schermo acceso e si arriva a fine serata anche con uso intensivo. Ecco il link per acquistare il device su Amazon quando avrete deciso quale smartphone comprare: LG G6 Smartphone, Display QHD FullVision 5.7 pollici formato 18:9, Doppia Fotocamera Grandangolare da 13 MP, RAM 4 GB, Memoria Interna 32 GB espandibile fino a 2 TB, Resistente all’acqua, Nero [Italia]

Quale smartphone top di gamma comprare

Questi sono gli smartphone con le performance più spettacolari, ma non solo. Si tratta anche dei dispositivi più completi sul mercato, scelte fatte da chi vuole veramente il massimo in vendita senza mai scendere a compromessi con nulla. Non ci troverete difetti significativi, sono impeccabili e adatti in pratica a qualsiasi utilizzo, tanto che vengono spesso presi come campioni per misurare il livello di tutta la concorrenza. Se desiderate una visione ancora più completa con tutti i migliori modelli di punta in commercio, vi invitiamo a consultare la nostra guida completa con i migliori smartphone top di gamma del 2017.

OnePlus 3T

quale smartphone

Da gran parte del pubblico degli intenditori questo terminale è stato etichettato come lo smartphone perfetto. Ha tutte le carte in regola per essere lo smartphone ideale per chi vuole il massimo, e nonostante ciò costa molto di meno dei top di gamma delle migliori marche, prevalendo su tutto anche come rapporto qualità prezzo. E’ realizzato tutto in metallo e la sua qualità costruttiva è senza dubbio ineccepibile. Ma è certamente l’arsenale hardware ciò che stupisce di più. Questo in quanto insieme al processore Qualcomm Snapdragon 821 da 2,35 Ghz e a 64 GB di storage ci sono la bellezza di 6 GB di RAM. Questo dispositivo è ottimizzato in un modo così perfetto che qualunque task Android metta a disposizione lui lo svolge senza nessuna esitazione e in modo estremamente veloce. Potete avere decine di app aperte senza rallentamenti, e giocare a qualsiasi gioco con frame rate altissimo. Se siete indecisi su quale smartphone comprare sarete lieti di sapere che questo device dal prezzo contenuto ha anche uno schermo superbo: un pannello da 5,5 pollici in Full HD con tecnologia Optic AMOLED. E’ davvero incredibile il realismo con cui vengono riprodotti i colori e la luminosità risulta molto alta. Eccelsa anche la fotocamera da 16 Megapixel capace di scattare con gran definizione anche in scarse condizioni di luce e di fare video in 4K. C’è anche una delle migliori fotocamere per i selfie, anch’essa da 16 MP. Infine la batteria da 3400 mAh basta e avanza per finire la giornata a utilizzo stressato. Ecco il link per acquistare il device su GearBest quando avrete deciso quale smartphone comprare: OnePlus 3T 4G Phablet – Global Version 6GB RAM + 64GB ROM Gray

Huawei P10

quale smartphone

Huawei P10 è il miglioramento sostanziale del predecessore P9 al fine di diventare un dispositivo completo, e la casa produttrice ci è riuscita abbastanza con questo top di gamma. Il suo design è ancora più elegante della generazione precedente con un telaio interamente in metallo tranne per una banda in vetro che copre il comparto fotografico. E’ sottilissimo, resiste agli spruzzi d’acqua ed è assemblato in modo egregio. Si tratta anche di uno smartphone compatto grazie a uno schermo da 5,1 pollici che però ha una risoluzione Full HD e una resa validissima. Molto buona la gamma cromatica ed anche il dettaglio data l’alta densità dei pixel. Sotto la scocca gira un processore octa core Kirin 960 da 2,4 Ghz insieme a 4 GB di RAM e 64 GB di memoria espandibile. Le prestazioni fanno spavento in reattività e velocità, fra gli Android è decisamente tra i migliori come performance e non ha esitazioni in nessun ambito. La doppia fotocamera posteriore è ancora una volta realizzata in collaborazione con Leica ed ha risoluzioni di 20 e 12 Megapixel. Il quantitativo di luce catturato è impressionante e il dettaglio è altissimo anche con poca luce. E’ decisamente tra i migliori camera phone grazie anche alle tantissime feature software presenti oltre che all’innovazione apportata dai 2 sensori. La batteria da 3200 mAh dura fino a fine giornata senza problemi anche a utilizzo intensivo. Ecco il link per acquistare il device su Amazon quando avrete deciso quale smartphone comprare: Huawei Handy P10, argento

Apple iPhone 7 Plus

quale smartphone

Apple iPhone 7 Plus è senza ombra di dubbio il miglior smartphone del mondo se parliamo di prestazioni: non ha rivali su questo campo. Il suo processore è un Apple A10 Fusion da 2,3 Ghz, la memoria RAM ammonta a 3 GB e lo storage interno a 32 GB o più a seconda della variante acquistata. Sembrano componenti non al massimo, ma in realtà la perfetta ottimizzazione del sistema operativo iOS lo fa essere lo smartphone più veloce, stabile e reattivo del mondo, con ogni app e con ogni gioco. Anche sotto gli altri ambiti resta tra i migliori cellulari al mondo e infatti è scelto dalla maggior parte della gente che vuole il meglio quando si tratta di decidere quale smartphone scegliere. Il design è tutto in metallo, sottile solamente 7 millimetri, e l’assemblaggio rasenta la perfezione. C’è anche la certificazione IP67 che lo rende il primo melafonino waterproof e immergibile in acqua. Lo schermo da 5,5 pollici è in risoluzione Full HD ed ha colori vibranti con il massimo della fedeltà che si può trovare e con il 3D Touch che riconosce l’intensità della pressione del tocco. Sul retro c’è una doppia fotocamera da 12 Megapixel che è la prima con zoom ottico 2x su uno smartphone, quindi riesce a zoomare senza perdite dei dettagli a differenza della concorrenza. E’ un obiettivo che se la cava molto bene in tutte le condizioni di luce e registra in 4K. Come batteria un’unità da 2900 mAh vi porterà sempre a letto anche se la stressate. Ecco il link per acquistare il device su Amazon quando avrete deciso quale smartphone comprare: Apple iPhone 7 Plus Smartphone 4G (Display: 5,5″ – 32 GB – iOS 10) Nero (Nero opaco) [Italia]

Quale smartphone comprare – Consigliato: Samsung Galaxy S8+

quale smartphone

Lo smartphone più innovativo, più completo e più incredibile è proprio lui. Se vi state chiedendo quale smartphone comprare se si vuole fare un viaggio nel futuro portando a casa il meglio in assoluto, la risposta è Samsung Galaxy S8 Plus. La cosa che salta subito all’occhio di questo device è certamente il display. Non solo è uno schermo curvo ai lati come la vecchia serie Edge, ma è anche un pannello con angoli arrotondati anti rottura che va a coprire quasi l’intera parte frontale dello smartphone. Ciò fa sì che l’utente possa avere un display letteralmente mastodontico con dimensioni dello smartphone che restano incredibilmente contenute. Lo schermo di questo terminale, udite udite, è da ben 6,2 pollici. Ha inoltre una risoluzione oltre il Quad HD da 2960 x 1440 pixel, tecnologia Super AMOLED ed il formato 18,5:9 che lo fa estendere molto in lunghezza agevolando il multi tasking. E’ il miglior display in assoluto per resa e innovazione, non c’è nulla da dire. Oltre a un gran dettaglio ha una resa cromatica pazzesca con tanto di tecnologia HDR 10 usata finora solo nelle TV. Anche sul lato hardware eccelle grazie alla presenza di un processore octa core Samsung Exynos 8895 da 2,3 Ghz (equivalente allo Snapdragon 835), 4 GB di RAM e 64 GB di memoria ulteriormente espandibile tramite micro SD. Dovete sapere che questo smartphone si può trasformare in un vero PC: acquistando la dock Samsung DeX potete collegarlo a un monitor esterno e alle periferiche hardware, l’interfaccia di Android diventerà a finestre in stile Windows e ci potrete perfino lavorare. Quale smartphone offre una funzionalità simile? Finora solo alcuni Windows 10 Mobile, sistema operativo ormai in fallimento e povero di app. Per poter diventare un computer ha bisogno di performance di prim’ordine e infatti è così, è velocissimo e non ha mai defiance con nessun utilizzo. La fotocamera è da 12 Megapixel e anche qui siamo ai massimi livelli, è il top grazie alla tecnologia dual pixel che consente di catturare tantissima luce per foto perfette anche in scarsissime condizioni di luce. E’ lo stesso obiettivo di Galaxy S7 ma con software migliorato che aggiusta e incrementa la resa fotografica aggiungendo feature aggiuntive come la possibilità di fare video slow motion a 1000 fps oltre che in 4K. Infine la batteria è da 3500 mAh e non si fa problemi ad arrivare alla fine della serata anche se spinta al massimo con uso continuato. Ecco il link per acquistare il device su Amazon quando avrete deciso quale smartphone comprare: Samsung Galaxy S8+ Smartphone, 64 GB, Nero

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it