Xiaomi, su Geekbench c’è il nuovo Black Shark: i primi dettagli sono super

Quando spunta un nuovo telefono sul celebre portale di benchmark Geekbench, tutti i riflettori si concentrano sulla nuova “creatura”, cercando di capire di quale dispositivo si tratti e se si ha a che fare con specifiche da “top di gamma”. L’ultimo telefono comparso su Geekbench è un prodotto già definito da molti assolutamente straordinario. Si tratta di un nuovo dispositivo della serie Black Shark, realizzata da Xiaomi appositamente per i tanti appassionati di gaming.

Come ricorderanno molti lettori di Tech For Dummies, il colosso asiatico aveva già rilasciato un successore del primo Black Shark, ovvero Black Shark Helo, che pure ha ottenuto un gradimento molto alto tra il pubblico. Ma questo nuovo device sembra poterlo superare: lo si evince già dalle prime specifiche trapelate, che confermano un processore Snapdragon 855, abbinato a 8 GB di RAM, e l’ultima versione di Android, ovvero la 9.0 Pie.

Il nome in codice è di quelli che fanno venire ai brividi ai “gamers”: il nuovo Black Shark è infatti individuato con il soprannome “Skywalker”, e basta già questo per far venire l’acquolina in bocca. Chiaramente, per essere all’altezza di questo appellativo ci si aspetta che il telefono abbia anche delle ulteriori novità. Nel frattempo, su Geekbench il nuovo Black Shark raggiunge i 3494 punti in Single-Core, mentre in Multi-Core i punti ottenuti sono 11149.

fonte

Roberto Naccarella

Giornalista pubblicista, 32 anni, ho sempre avuto una grande passione: scrivere. Mi piace lo sport, seguo la politica, amo la musica. Diffido di ogni forma di elitarismo. Sono nato il giorno di San Patrizio e mi sento un pò irlandese.