Home » Gadget » Prodotti tecnologici pericolosi per la privacy: Mozilla pubblica la lista
mozilla prodotti rischio privacy

Prodotti tecnologici pericolosi per la privacy: Mozilla pubblica la lista

di Michele Ingelido

Con tutti i prodotti tecnologici che abbiamo nelle nostre case e che quotidianamente raccolgono dati e li caricano su internet, crescono sempre più le preoccupazioni per la privacy. Ormai i gadget hi-tech sono dappertutto e molti di essi sono anche dotati di microfoni e videocamere, avendo quindi a disposizione tutti i mezzi per spiarci. Se questi dati finiscono nelle mani sbagliate possono sorgere enormi problemi per la sicurezza. Mozilla ha pubblicato una lista di prodotti tecnologici assegnandogli dei voti che indicano il loro livello di sicurezza e di preservazione della privacy.

Tra i dispositivi inclusi nella lista dei gadget tecnologici più pericolosi per la privacy ce ne sono anche di molto famosi e acquistati quotidianamente. Nella lista dei prodotti più rischiosi, a cui è stato assegnato il badge “Super Creepy“, troviamo gadget del calibro di Oculus Quest 2, Amazfit Band 5, Amazon Echo Dot e Xiaomi Mi Band 5.

Tra i più “sicuri” abbiamo invece Nintendo Switch e alcuni prodotti Withings. Stando a Mozilla sarebbero necessarie più rassicurazioni da parte delle aziende sul modo in cui vengono trattati i dati e su dove vengono inviati. Si specifica che la classifica di Mozilla potrebbe essere basata su criteri soggettivi.

I prodotti in lista sono lì perchè potenzialmente vulnerabili ad abusi o violazioni dei dati, e ciò non significa necessariamente che i dispositivi che hanno avuto un buon voto siano completamente sicuri. Si raccomanda, nel caso di acquisto di uno dei dispositivi in questione, di controllare le impostazioni e le preferenze, quindi disattivare ciò che si crede possa rappresentare un rischio per la privacy. Per scoprire tutti i prodotti potenzialmente rischiosi, vi rimandiamo alla lista sul sito ufficiale.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti