Home » Smartphone » iPhone X, appaiono delle crepe sulla fotocamera posteriore. Perché?
iPhone X crepe

iPhone X, appaiono delle crepe sulla fotocamera posteriore. Perché?

di Carlo Desi

L’iPhone X è indubbiamente uno dei dispositivi mobili dal maggior successo dello scorso anno. Moltissime le discussioni che si sono scatenate attorno ad esso, a partire dell’ormai nota notch che in molti stanno adottando per i propri smartphone. Da qualche mese a questa parte, però, è nata una strana discussione su uno dei forum più frequentati dagli appassionati degli smartphone Apple. Sembrerebbe che la protezione in vetro che copre la doppia fotocamera posteriore sia stata oggetto, in diversi dispositivi, della comparsa di strane crepe. E questo non si deve mica a una caduta di iPhone X. Le crepe si sviluppano in modo completamente inatteso.

Ma quali sono i motivi che possono celarsi dietro questo spiacevolissimo inconveniente su iPhone X? Secondo alcuni di coloro che si sono occupati del problema, le crepe potrebbero nascere a causa della temperatura errata a cui il dispositivo verrebbe sottoposto. La stessa azienda madre ha tenuto a ribadire che la temperatura ideale per il proprio smartphone di punta sarebbe compresa tra -20°C e 45°C in stand-by e tra 0°C e 35°C durante l’utilizzo. Temperature differenti, dunque, dovrebbero incidere negativamente sull’iPhone X. Arrivano, comunque, delle smentite nette di alcuni utilizzatori che hanno testato il loro dispositivo in condizioni più rigide e non hanno riscontrato alcuna difficoltà.

All’interno della community di Apple c’è chi sostiene che le crepe si creino a causa di un difetto strutturale dell’iPhone X. Un problema che, dopo gli inconvenienti sui difetti di iPhone 6 e 6 Plus di cui Apple sembra sia stata a conoscenza, necessita assolutamente di una soluzione. E in attesa, il malumore degli utenti colpiti da questo problema cresce. Sembra, infatti, che presso alcuni Apple Store siano stati richiesti ben 549 dollari per effettuare la riparazione. Ci sembra che il disappunto dei clienti sia più che comprensibile dal momento che la problematica non deriva assolutamente da un cattivo funzionamento dell’iPhone X. Cosa accadrà adesso? Staremo a vedere se e quando Apple troverà una soluzione definitiva al problema.

Via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti