Elephone “scavalca” Vivo Nex: doppia fotocamera estraibile sul nuovo Android

Dopo un lungo periodo dominato dal “notch”, proposto per la prima volta da Apple e copiato da moltissime aziende, sembra proprio che la tacca sul display potrebbe lentamente cedere il passo ad una nuova soluzione. Stiamo ovviamente parlando della fotocamera frontale pop-up, nota anche come fotocamera “a scomparsa”, che abbiamo visto per la prima volta sul Vivo Nex e a cui si stanno interessando anche brand emergenti, come Elephone.

Un’innovazione che ha trovato subito un largo consenso nella clientela, tanto da essere presa a modello anche da altri marchi nella realizzazione dei propri telefoni. Lo sta facendo anche Elephone, ma quest’azienda ha deciso di aggiungere un obiettivo in più e di proporre una doppia fotocamera frontale estraibile. Il primo sito a mostrare la novità è stato il sito Gizmochina: nell’immagine viene evidenziata la doppia camera posizionata sul lato frontale.

Grazie a questo “leak”, è possibile dare uno sguardo anche al design complessivo del telefono Elephone, almeno per quanto riguarda la parte anteriore. Come facilmente immaginabile, non è presente nessun “notch”, ma ciò che salta di più all’occhio è l’estrema sottigliezza delle cornici, un particolare che rende il nuovo dispositivo quasi un “borderless”. Per quanto riguarda le specifiche tecniche è tutto ancora avvolto nel mistero, anche se si vocifera che avrà un sensore di impronte digitali in-display e la ricarica wireless.

Roberto Naccarella

Giornalista pubblicista, 32 anni, ho sempre avuto una grande passione: scrivere. Mi piace lo sport, seguo la politica, amo la musica. Diffido di ogni forma di elitarismo. Sono nato il giorno di San Patrizio e mi sento un pò irlandese.