Il mercato smartphone è calato ultimamente, ma i produttori cinesi crescono

Non si tratta ancora di qualcosa di cui preoccuparsi consistentemente, ma il mercato degli smartphone ha registrato un notabile calo nel terzo trimestre del 2018 rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno. Ce lo svela una nuova ricerca di mercato condotta da Counterpoint, che evidenzia un declino nelle spedizioni di telefoni cellulari del 3%.

Un calo che diventa ancora più consistente secondo le stime di IDC, che lo riporta al 6%. E’ però comunque un declino che non riguarda i produttori cinesi, i quali continuano a crescere nonostante tutto. Huawei ha registrato un aumento delle vendite del 33%, Xiaomi è cresciuta del 25% ed anche Oppo e Vivo hanno registrato aumenti, rispettivamente del 4 e del 7%.

Ma la casa produttrice che ha ottenuto i risultati più sorprendenti è HMD Global, proprietaria del brand Nokia, che ha registrato un aumento del 71%. E’ invece calata Samsung con -13%, pur restando ancora al primo posto tra le aziende che hanno venduto di più. Apple è invece rimasta stazionaria, è calata ma il declino è vicino allo 0%.smartphone

Sono invece scese consistentemente Lenovo e LG con -11,3 e -10,4%, così come tutte le altre case produttrici che complessivamente hanno registrato un calo dell’84,9% in favore dei produttori cinesi. In tutto il trimestre da Luglio a Settembre sono stati spediti 386,8 milioni di smartphone, mentre l’anno scorso si era arrivati a 398,8 milioni di unità.

fonte: Counterpoint

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it