OnePlus 6 ottiene molte novità software con un aggiornamento in Open Beta

Negli ultimi giorni si è fatto un gran parlare di OnePlus 6T, l’ultimo dispositivo rilasciato dall’azienda del CEO Pete Lau. D’altronde, il telefono è stato lungamente atteso, tanto da essere interessato da una valanga di “leak” e indiscrezioni, specialmente nelle settimane che hanno preceduto l’evento di lancio. Il 6T ha confermato le aspettative, mostrandosi come un vero e proprio top di gamma, con specifiche tecniche di alto livello e tante novità software rispetto a OnePlus 6.

Tuttavia, l’azienda cinese non ha pensato solo ad ufficializzare il suo nuovo device, ma ha provveduto a rendere ancora più interessante anche il suo predecessore. Stiamo ovviamente parlando di OnePlus 6, che sta ottenendo un nuovo aggiornamento software per il canale Open Beta con molte novità. Dando un’occhiata al changelog si notano soprattutto le nuove gesture di navigazione e le patch di sicurezza che fanno riferimento al mese di Novembre 2018. Inoltre, sempre per quanto riguarda il sistema, la Open Beta 6 porta con sè un miglioramento dell’interfaccia nel menu “Informazioni sul dispositivo”.

L’aggiornamento di OnePlus 6 interessa anche il comparto foto, dato che vengono aggiunte modalità come Nightscape e Studio Light. Infine, Launcher si caratterizza per un nuovo design e la galleria appare più fluida. L’aggiornamento software per il canale Open Beta arriva tramite OTA: basterà scaricare la ROM e installarla servendosi della recovery ufficiale.

fonte

Roberto Naccarella

Giornalista pubblicista, 32 anni, ho sempre avuto una grande passione: scrivere. Mi piace lo sport, seguo la politica, amo la musica. Diffido di ogni forma di elitarismo. Sono nato il giorno di San Patrizio e mi sento un pò irlandese.