OnePlus 6T si tinge di viola a sfumatura, ma per ora solo in Cina

OnePlus 6T andrà in vendita sul sito ufficiale domani in 2 colorazioni: Mirror Black e Midnight Black. Due finiture che sono senza dubbio molto belle, ma che sono comunque 2 varianti dello stesso colore e hanno lasciato delusi alcuni fan che si aspettavano qualcosa di più sgargiante. Adesso però lo smartphone è stato lanciato in Cina in una nuova colorazione viola a sfumatura, molto più originale e all’avanguardia.

La nuova colorazione parte da un viola chiaro simile all’Orchid Gray di Samsung Galaxy S9 sulla parte inferiore della scocca e si oscurisce man mano che sale verso la doppia fotocamera sulla parte superiore, fino ad arrivare ad una sorta di grigio scuro. Per adesso questa colorazione di OnePlus 6T è arrivata solo in Cina, in cui sarà in commercio a partire dall’11 Novembre, ma l’azienda potrebbe presto decidere di estenderla a tutto il mercato globale.

Il prezzo di questa variante di colore di OnePlus 6T in Cina è di 3.399 Yuan, che equivalgono a circa 493 dollari al cambio attuale. La casa cinese ha pubblicato anche un video ufficiale portato alla luce dai colleghi di Gizmochina in cui la si può ammirare in tutto il suo splendore. Le specifiche tecniche dello smartphone rimangono quelle che già conosciamo, con un display da 6,4 pollici, un processore Qualcomm Snapdragon 845 e una batteria da 3700 mAh tra le principali.

oneplus 6t

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it