Home » Smartphone » DxOMark “bastona” la fotocamera di Sony Xperia XZ3 con un basso punteggio
sony xperia xz3

DxOMark “bastona” la fotocamera di Sony Xperia XZ3 con un basso punteggio

di Roberto Naccarella

Sony Xperia XZ3, il penultimo top di gamma presentato dalla storica azienda giapponese, ha ottenuto un discreto successo sia tra gli esperti del settore che nel pubblico, anche se non al livello di colossi come Samsung e Huawei. Anche il comparto foto ha avuto giudizi sostanzialmente positivi, ma su questo c’è qualcuno che non pare affatto d’accordo. Stiamo ovviamente parlando di DxOMark, ovvero il portale leader delle misurazioni e delle valutazioni riguardanti la qualità delle foto su ogni smartphone.

Stando a quanto riportato da DxOMark, la fotocamera dello smartphone non si avvicina in nessun modo ai posti più alti della classifica e sarebbe addirittura inferiore a quella di alcuni telefoni presentati meno recentemente da Sony. Il punteggio ottenuto da Xperia XZ3 è 79, più basso rispetto agli 83 punti che invece erano stati assegnati a XZ Premium. Lontanissimi gli altri top di gamma, che hanno toccato quota 100 (in alcuni casi anche superata, ndr).

DxOMark ha valutato positivamente alcuni aspetti del comparto foto, ovvero l’autofocus e il rendering dei colori, ma ha sonoramente criticato la mancanza dell’effetto bokeh, le performance non  soddisfacenti con poca luce e anche le forti distorsioni. Bene l’autofocus anche per il comparto video (che ottiene 85 punti, non male), ma DxOMark evidenzia come in condizioni di scarsa luminosità si ha una perdita di dettagli. Inoltre, il portale non apprezza il limitato range dinamico di Xperia XZ3.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti