Home » App & Gaming » Mark Zuckerberg svela importanti novità per Facebook e WhatsApp all’F8
zuckerberg

Mark Zuckerberg svela importanti novità per Facebook e WhatsApp all’F8

di Michele Ingelido

La privacy non è mai stato il punto forte di Facebook e la situazione si è aggravata ulteriormente dopo lo scandalo di Cambridge Analytica. Tuttavia è stata proprio privacy la parola chiave della conferenza degli sviluppatori F8 appena tenutesi a San Jose, in California. Il fondatore Mark Zuckerberg ha espressamente dichiarato che pensa che il futuro sia privato e che i messaggi criptati e le Storie saranno il futuro dei suoi servizi.

L’obiettivo è quello di mettere gli utenti a proprio agio facendoli interagire nei gruppi e in tutti i contesti più comunicativi, sempre preservando la loro privacy e sicurezza. Facebook si sta rinnovando con una nuova interfaccia grafica: addio alla barra blu, su mobile è già sparita e nel giro di qualche mese ciò accadrà anche sulla versione desktop.

Oltre a soffermarsi su Facebook, Mark Zuckerberg ha annunciato anche una versione più leggera di Messenger, che arriverà entro la fine del 2019 anche su Windows e Mac sotto forma di app, arricchendosi con la visione collettiva dei video. Su WhatsApp invece arriveranno i cataloghi dei prodotti delle aziende, mentre su Instagram saranno disponibili gli sticker per le raccolte fondi e sarà possibile acquistare prodotti direttamente dai creator.

Oculus lancerà i visori Quest e Rift S il 21 Maggio, al centro della presentazione c’è stata l’assenza del supporto del PC per poter fruire della realtà virtuale. Infine il dispositivo per videochiamate Portal debutterà in Europa in autunno e sarà possibile utilizzarlo con WhatsApp e Messenger.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti