Home » App & Gaming » WhatsApp multi-piattaforma e senza internet su smartphone: rivoluzione in vista
whatsapp

WhatsApp multi-piattaforma e senza internet su smartphone: rivoluzione in vista

di Michele Ingelido

Sebbene si tratti di un’app di Mark Zuckerberg e non di un’applicazione qualunque, non si può dire che WhatsApp sia priva di limitazioni. Una delle più importanti è l’impossibilità di utilizzare lo stesso account su più dispositivi in maniera indipendente dallo smartphone principale da cui viene utilizzato. Ebbene, stando all’affidabile e noto portale WABetaInfo, l’applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata in Italia potrebbe colmare il gap con Telegram permettendo un’esperienza multi-piattaforma.

Sembra che il team di sviluppo sia al lavoro per slegare l’account dallo smartphone e permetterne l’utilizzo da qualsiasi dispositivo anche se lo smartphone principale è spento o non ha una connessione a internet attiva. In questo modo, sarebbe semplicissimo accedere a WhatsApp da innumerevoli telefoni, tablet o PC senza la necessità di disattivare l’account sul dispositivo principale o di ricorrere a WhatsApp Web. Secondo le indiscrezioni trapelate, l’aggiunta del supporto multi-piattaforma non riguarderebbe la versione web.

Ma come avverrebbe la sincronizzazione delle chat su ogni dispositivo con un’esperienza multi-piattaforma? Ebbene, i server si occuperebbero di trasferire i dati a ogni dispositivo, uno per volta. Ricordiamo che Telegram offre già la possibilità di usare lo stesso account su più dispositivi senza essere vincolati al proprio terminale principale (anche con la versione Web), ma per nostra sfortuna non è l’app di messaggistica più usata. Per ora non sono state fornite tempistiche per l’arrivo della funzionalità anche sulla cornetta verde.

Fonte: Indiatoday

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti