Home » Smartphone » Mate 20 e 20 Pro sono i primi Huawei ad aggiornarsi a EMUI 10 e Android 10 (beta)
huawei mate 20

Mate 20 e 20 Pro sono i primi Huawei ad aggiornarsi a EMUI 10 e Android 10 (beta)

di Michele Ingelido

Huawei ha deciso di partire da Mate 20 e 20 Pro per il suo nuovo aggiornamento major. Sono proprio questi, e non la più recente serie P30, i primi dispositivi della casa cinese a ricevere la nuova versione del sistema operativo del robottino verde. Stiamo parlando proprio di Android 10, personalizzato con l’interfaccia utente EMUI 10 in beta. Per il momento l’update sta arrivando via OTA in alcune nazioni del Nord e del Centro Europa, mentre non c’è alcuna traccia per quanto riguarda l’Italia.

Ma si presume che nel giro di non molti giorni l’aggiornamento arrivi anche sulle unità di Huawei Mate 20 e 20 Pro in Italia. I primi screenshot dell’update diffusi riportano che la versione del software è la 10.0.0.136 e che l’update ha una dimensione di ben 4,42 GB. Specifichiamo che non si tratta dell’aggiornamento finale e stabile che arriverà su Huawei Mate 20 e 20 Pro con una semplice notifica da confermare, ma è disponibile solo per chi ha aderito alla fase di beta testing.

La nuova EMUI 10 basata su Android 10 porterà importanti stravolgimenti all’interfaccia utente per colori, icone e disposizione degli elementi. Ci saranno nuove animazioni, la dark mode, un’app fotocamera ridisegnata e tanto altro. Altre importanti aggiunte e ottimizzazioni potrebbero arrivare con la versione finale dell’interfaccia utente.

MSpy

Oggi è Prime Day! Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti