Home » Smartphone » Huawei Mate 40 sarà ufficiale il 22 ottobre, smentita la cessione di Honor
huawei mate 40 uscita

Huawei Mate 40 sarà ufficiale il 22 ottobre, smentita la cessione di Honor

di Michele Ingelido

Huawei non ha intenzione di mollare ed ha fissato il lancio della sua prossima serie di top di gamma nonostante i numerosi problemi che ha dovuto affrontare nel produrla per via del ban imposto dagli USA. La serie Huawei Mate 40 sarà ufficiale il 22 Ottobre alle ore 14 per il mercato globale, come confermato ufficialmente dal CEO e direttore esecutivo Richard Yu sulla piattaforma di microblogging Weibo. La conferma è arrivata da un breve video teaser che però non svela esplicitamente alcuna caratteristiche della nuova line-up.

Interpretando il video si può intuire che la serie Huawei Mate 40 porterà sul mercato alcuni miglioramenti per la tecnologia di zoom della fotocamera. Secondo le indiscrezioni tra le specifiche vedremo un sensore principale da 108 Megapixel con lente 9P, una fotocamera periscopica con zoom ottico 5x una lente grandangolare e un sensore TOF.

Huawei Mate 40 e relative varianti sarebbero equipaggiate dal processore Kirin 9000, ma gli smartphone potrebbero arrivare sul mercato con ritardo e solo in quantità limitate perchè, a causa delle restrizioni imposte dal ban, l’azienda non ha avuto modo di produrre tutte le unità necessarie del processore per soddisfare l’eventuale domanda (si tratta di indiscrezioni e non ci sono dichiarazioni ufficiali al riguardo). Una domanda che secondo le previsioni calerà rispetto alle precedenti generazioni per via dell’assenza dei servizi Google.

Nel frattempo Huawei ha smentito il report pubblicato da Ming-Chi Kuo che auspicava una vendita del brand Honor ad un’altra azienda proprio per sfuggire alle limitazioni del ban statunitense. In concomitanza con la smentita, il report dell’analista che si è sempre dimostrato molto accurato nelle sue previsioni (quasi profetico) è stato stranamente rimosso. Non ci resta che attendere risvolti nel prossimo periodo.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti