Home » App & Gaming » Nintendo Switch OLED: profitti invariati e nessun altro modello in arrivo
nintendo switch oled

Nintendo Switch OLED: profitti invariati e nessun altro modello in arrivo

di Michele Ingelido

Appena dopo il lancio della nuova Switch OLED un report di Bloomberg ha infiammato gli animi del web: considerando un aumento del costo di produzione di soli 10 dollari rispetto alla versione precedente della console e l’aumento di prezzo di 50 dollari, Nintendo avrebbe alzato l’asticella e aumentato i margini di profitto. Il colosso nipponico ci ha tenuto a fare chiarezza su ciò attraverso i propri canali ufficiali.

Stando a Nintendo, con la Switch OLED non ci sono stati aumenti del margine di profitto. L’azienda avrebbe quindi deciso un prezzo esattamente in linea con i margini di profitto della console precedente, senza pretendere nulla in più. Nei tweet della grande N emerge anche un altro dettaglio molto importante che però, al contrario della notizia sui profitti, non farà affatto piacere ai fan.

Dopo il lancio della Switch OLED, Nintendo non ha nei suoi piani nessun altro modello della console per il momento. Si spengono quindi definitivamente le speranze di vedere a breve una Switch Pro con specifiche maggiorate rispetto al modello standard. Nel frattempo, vi ricordiamo che il lancio della nuova versione con display OLED sarà disponibile a partire da Ottobre, sia nel resto del mondo che in Italia, ad un prezzo di listino di 349,99 euro.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti