Home » Gadget » Montblanc Summit 3 è l’unico smartwatch Wear OS 3 non di Samsung
montblanc summit 3

Montblanc Summit 3 è l’unico smartwatch Wear OS 3 non di Samsung

di Roberto Naccarella

Il prossimo 15 luglio Montblanc lancerà il suo nuovo smartwatch, che prende il nome di Montblanc Summit 3. Si tratta di un prodotto che segna una svolta, dato che avremo di fronte il primo smartwatch con Wear OS 3 non realizzato da Samsung. Ciò vuol dire che gli utenti potranno godere di tutte le funzionalità del più importante aggiornamento di Wear OS rilasciato finora da Google per i dispositivi indossabili senza la personalizzazione di Samsung presente sugli ultimi Galaxy Watch.

Quali sono i miglioramenti introdotti da Wear OS 3? Prima di tutto l’autonomia, che sarà certamente maggiore, ma anche le animazioni più fluide e una certa velocità nei caricamenti, assieme ad altre piccole migliorie. Venendo invece alle caratteristiche del nuovo smartwatch, il Summit 3 si presenterà con un processore Snapdragon Wear 4100 Plus di Qualcomm e con tutte le funzionalità che normalmente caratterizzano i dispositivi di un certo livello.

Potremo quindi contare sul sensore per il monitoraggio della qualità del sonno, ma anche per la misurazione dell’ossigeno nel sangue tramite sensore SpO2, il contapassi, gli allenamenti e altro ancora. Inoltre, sarà possibile anche ricevere indicazioni stradali tramite Google Maps e utilizzare Google Pay per i pagamenti contactless tramite NFC. Tutta questa qualità unita ad un design con cassa in titanio e cinturino in pelle opzionale non poteva che avere un prezzo tutt’altro che conveniente: il Montblanc Summit 3 verrà infatti venduto alla cifra di 1.250 euro.

💰 Risparmia sulla tecnologia: iscriviti al nostro canale Telegram di offerte! ✈️


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti