Home » App & Gaming » Benzina alle stelle? Google Maps consiglia il percorso che consuma meno
Google Maps

Benzina alle stelle? Google Maps consiglia il percorso che consuma meno

di Roberto Naccarella

Google Maps è una delle applicazioni più utilizzate in tutto il mondo e il colosso di Mountain View cerca sempre di fornire aggiornamenti che migliorano lo strumento e vengono incontro alle esigenze degli utenti. Nell’ultima versione beta, la 11.39, è stata individuata una novità, ovvero la possibilità di indicare al software di navigazione se l’auto che si sta guidando dispone di un motore tradizionale oppure è ibrida o elettrica.

In questo modo si possono adottare dei comportamenti che aiutano ad inquinare il meno possibile. Ad esempio, se si viaggia con un’automobile a combustione interna il consiglio è quello di evitare le strade dove sono presenti molti semafori, perché le fermate e le ripartenze continue non giovano: in questo caso è molto meglio la vettura ibrida. Al contrario, l’auto ibrida fa fatica sui percorsi dove invece la velocità media è piuttosto elevata.

Per farla breve, con questa novità Google Maps sfrutta gli algoritmi per elaborare il percorso in base al mezzo che si va ad utilizzare (che potrà cambiare nei viaggi successivi, ndr). Al momento non è chiaro quando vedremo effettivamente questa nuova funzione su Google Maps, ma di certo non passerà molto tempo, anche perché la lotta all’inquinamento appare come una priorità per la società di Mountain View.

Via: 9to5google

💰 Risparmia sulla tecnologia: iscriviti al nostro canale Telegram di offerte! ✈️


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti