HTC U11 EYEs è ufficiale con riconoscimento facciale, Snapdragon 652 e doppia selfie camera

Un altro dispositivo di fascia media del gigante di Taiwan ha fatto il suo debutto: HTC U11 EYEs, che pur essendo di fascia media cerca di fornire al pubblico caratteristiche premium e innovative. Lo si vede già dal suo design quanto è elitario: ha una scocca in vetro riflettente con curvatura 3D ed è anche impermeabile e resistente alla polvere secondo la certificazione IP67. Il suo display è da ben 6 pollici, con bordi molto sottili, il formato 18:9 e una risoluzione Full HD+ di 2160 x 1080 pixel.

E’ anche protetto da Gorilla Glass 3. Sotto la scocca di HTC U11 EYEs troviamo un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 652, ormai abbastanza datato, ma che resta a nostro parere ancora fra i 5 migliori processori di fascia media in assoluto. La memoria RAM è da 4 GB, mentre quella integrata è da 64 GB e si può espandere con micro SD. La fotocamera principale ha una risoluzione di 12 Megapixel con tecnologia UltraPixel 3 e un’apertura focale f/1.7. Ha uno stabilizzatore ottico e può anche registrare video in 4K.

Frontalmente HTC U11 EYEs ha una doppia fotocamera da 5 Megapixel che supporta il riconoscimento facciale per l’autenticazione. La batteria ha una capacità di ben 3930 mAh. I pre-ordini in Cina sono già iniziati, con un prezzo di listino di circa 512 dollari. In Hong Kong il prezzo ammonta a 498 dollari, mentre in Taiwan 505 dollari. Lo smartphone è valido senza alcun dubbio, ma il prezzo non è per niente basso.

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it