Huawei Y6 (2018) è realtà: super economico ma con Android Oreo e Face Unlock

Dopo i tantissimi smartphone di fascia media ufficializzati ultimamente da Huawei e dal suo sub-brand Honor, il primo gigante cinese della tecnologia al mondo si sposta sulla fascia entry-level e annuncia Huawei Y6 (2018), un dispositivo per tutte le tasche. Non è ancora noto il suo prezzo di listino preciso, ma a giudicare dalle specifiche tecniche e dagli altri modelli in commercio è molto improbabile che costerà più di 150 euro.

Ciò però non vuol dire che è uno smartphone scadente, anzi, a tratti offre anche di più della concorrenza sulla stessa fascia di prezzo. Huawei Y6 (2018) arriva con uno schermo da 5,7 pollici dal formato 18:9 e dalla risoluzione HD+ di 720 x 1440 pixel. Tra i componenti interni troviamo un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 450 da 1,8 GHz, un quantitativo di memoria RAM di 2 GB e una memoria interna da 16 GB espandibile.

La fotocamera principale è da 13 Megapixel, mentre quella frontale è da 5 MP. Purtroppo non c’è il lettore di impronte digitali, ma in compenso abbiamo il Face Unlock con cui si può sbloccare lo smartphone tramite riconoscimento facciale. Oltre al Face Unlock la fotocamera frontale supporta le AR lens. C’è anche Android Oreo installato out of the box, personalizzato da EMUI 8.0, e una batteria da 3000 mAh.

fonte

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it