Huawei MateBook X Pro debutta in versione più economica senza GPU dedicata

Huawei MateBook X Pro è stato lanciato in una nuova variante meno costosa di quella presentata al MWC 2018. Lo speciale notebook dai bordi sottilissimi è arrivato in una variante senza GPU dedicata, per tutti i professionisti che vogliono un ultrabook potente e leggero ma non usano videogiochi nè programmi di grafica avanzata. Il portatile è stato lanciato in Cina a un prezzo di circa 1599 dollari e permetterà di risparmiare qualcosa rinunciando a poco.

I pre-ordini sono già partiti, mentre la vendita inizierà il 28 Agosto. Le altre specifiche di Huawei MateBook X Pro restano le stesse, con disponibilità in diverse configurazioni. Quella di cui vi stiamo parlando ha un processore Intel Core i7, una RAM da 8 GB ed un disco di tipo SSD da 512 GB. Ciò che manca è la GPU dedicata Nvidia MX150 inclusa nelle altre varianti.

Il display rimane da 13,9 pollici, ha la tecnologia LTPS LCD ed una risoluzione molto alta di 3000 x 2000 pixel, con il 91% di screen-to-body ratio. Ma la peculiarità più importante su Huawei MateBook X Pro è la presenza di una webcam estraibile posizionata in mezzo ai tasti F7 e F8: basta una pressione per farla venire fuori. Il tasto di accensione funge anche da lettore di impronte digitali. La batteria è da 57.4 Wh e dura fino a 12 ore in riproduzione video.

fonte: CNBeta

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it