OnePlus 6T al debutto il prossimo 17 Ottobre con sensore in-display?

OnePlus è nota agli appassionati per i suoi smartphone ad elevate prestazioni contraddistinti da prezzi molto abbordabili. Normalmente l’azienda sforna 2 cellulari all’anno di cui uno in variante standard ed uno in variante T, ovvero leggermente potenziata. Il 2018 è stato l’anno dell’OnePlus 6 lanciato ormai da un po’ di tempo. A breve sarà seguito dalla sua variante T, ovvero OnePlus 6T di cui proprio oggi sono emersi alcune importanti informazioni con conferme dell’ultimo minuto molto gradite. Ci si riferisce al sensore di impronte digitali in-display di cui si era parlato tempo fa ma che oggi ha trovato la conferma ufficiale da parte dell’azienda.

La conferma è stata data direttamente attraverso un’immagine che mostra uno screenshot della schermata su OnePlus 6T in cui si vede chiaramente il sensore delle impronte digitali integrato all’interno dello schermo. Una tecnologia, questa, che i cinesi avevano pensato anche per OnePlus 5T dello scorso anno tranne poi fare un passo indietro perché le caratteristiche dello smartphone non sarebbero state sufficienti a garantire un utilizzo ottimale del sensore. E insieme al sensore di vede chiaramente anche una data, quella del 17 ottobre che potrebbe corrispondere proprio al giorno in cui il dispositivo diventerà finalmente ufficiale sul mercato.

OnePlus 6T

Non sono moltissimi, attualmente, i dispositivi che sono dotati di uno scanner biometrico nel display. Tra questi si citano, ad esempio, il Vivo NEX, il Vivo V11 Pro, l’Huawei Mate RS e l’Oppo R17. Tutti produttori, come facilmente si evince, di origine cinese. Oltre allo scanner biometrico, comunque, il nuovissimo OnePlus 6T sarà anche dotato del riconoscimento facciale per sbloccare lo smartphone anche attraverso la scansione tridimensionale del proprio volto. Sul retro potremmo trovare una tripla fotocamera mentre sul fronte spiccherebbe un notch a goccia, tipico per lo più dei dispositivi di casa Oppo. Non rimane che aspettare! Ulteriori indiscrezioni sono certamente dietro l’angolo e siamo certi che in un mese, ed oltre, se ne vedranno e leggeranno delle belle!

Via

Lia Placido

Magneticamente attratta da tutto ciò che è innovazione senza mezzi termini. Amo il nuovo, la scoperta, l'apparentemente inspiegabile.