Xiaomi Mi 8 e Mi 8 Pro diventeranno internazionali: lo conferma Donovan Sung

La giornata di ieri ha visto Xiaomi sugli scudi. La casa di Pechino si è confermata tra i leader nel mercato degli smartphone a livello globale, come testimoniano anche i dati del 2018 che vedono la compagnia cinese in forte ascesa anche in Europa. Xiaomi ha presentato al mondo due varianti del Mi 8, il top di gamma già ufficializzato lo scorso mese di maggio.

Si tratta del Mi 8 Pro e del Mi 8 Lite: quest’ultimo è noto anche come Mi8 Youth Edition, ed è un modello con caratteristiche meno spinte rispetto alla versione “Pro”. Chiaramente, il Mi8 Lite costa anche di meno rispetto all’altra variante. La presentazione è stata come sempre molto positiva, anche se i forum sono stati invasi da valanghe di utenti, ansiosi di sapere se questi due nuovi smartphone sbarcheranno anche in Europa. 

A questo dubbio ha risposto direttamente la compagnia asiatica, e precisamente l’Head Global Marketing di Xiaomi, Donovan Sung, che ha postato su Twitter un annuncio sul rilascio del Mi 8 Lite a livello globale. Sung si è limitato solo a dare conferma dell’arrivo della variante nei mercati internazionali, senza fornire ulteriori dettagli (non sappiamo ancora in quali Paesi). Il lancio globale dovrebbe interessare anche la versione Pro, che è stato già avvistato a Singapore.

Roberto Naccarella

Giornalista pubblicista, 32 anni, ho sempre avuto una grande passione: scrivere. Mi piace lo sport, seguo la politica, amo la musica. Diffido di ogni forma di elitarismo. Sono nato il giorno di San Patrizio e mi sento un pò irlandese.