Hangouts, l’aggiornamento è agrodolce: novità per Android, addio a Chrome

Solitamente quando è in arrivo un aggiornamento per un’app le novità sono quasi sempre positive. Per Hangouts, invece, c’è una buona notizia e una cattiva, anche se era nell’aria. La famosa applicazione di Google sta infatti ricevendo un update che stabilisce due destini diversi su Android e Chrome: se per quanto riguarda la prima piattaforma ci sono “good news”, per Chrome si tratta del capolinea definitivo.

Se diamo prima uno sguardo alle novità che riguardano Hangouts su Android, notiamo subito che la nuova versione (la 27, ndr) garantisce all’app le icone adattive. Inoltre, pare proprio che a breve l’applicazione si doterà anche della funzionalità “Segna come già letto”, che abbiamo già visto su altre piattaforme di messaggistica come Whatsapp.

Se Android sorride, Chrome OS non può certo fare altrettanto, dato che il rapporto con Hangouts termina qui. Il colosso di Mountain View non ha ancora comunicato la data precisa della “deadline”, ma è probabile che avvenga a breve. E’ stata la stessa Google ad annunciare questa decisione, invitando tutti gli utenti che sono soliti utilizzare Hangouts su Chrome a “migrare” verso l’estensione, che è comunque molto somigliante all’app. L’aggiornamento riguardante l’applicazione per Android si trova già sul Play Store, quindi è già possibile il download

Roberto Naccarella

Giornalista pubblicista, 32 anni, ho sempre avuto una grande passione: scrivere. Mi piace lo sport, seguo la politica, amo la musica. Diffido di ogni forma di elitarismo. Sono nato il giorno di San Patrizio e mi sento un pò irlandese.