Motorola aggiorna Moto G4 Plus ad Android Oreo come promesso: via negli USA

Lo scorso mese di agosto è stato ufficialmente rilasciato Android 9 Pie, che si sta diffondendo ormai su larga scala. Nemmeno il tempo di testarne tutte le funzionalità che già si comincia a parlare della prossima versione del robottino verde, ovvero Android Q. Tuttavia, nonostante le continue evoluzioni del sistema operativo realizzato da Google, alcuni telefoni devono ancora ricevere l’aggiornamento ad Android Oreo. Uno di questi è il Moto G4 Plus.

Stando ad alcune informazioni il device avrebbe dovuto ottenere Oreo già a novembre. Invece l’update promesso da Motorola fin dal rilascio dello smartphone non è arrivato, e qualche possessore del noto dispositivo di Motorola aveva già cominciato a preoccuparsi, temendo un “dietrofront”. Fortunatamente non sarà così, dato che dagli Stati Uniti è appena giunta la conferma del rilascio ufficiale di Android Oreo per il Moto G4 Plus.

La versione esatta è Android 8.1 Oreo, e l’aggiornamento porta con sè anche le patch di sicurezza (ed è sempre una buona notizia, ndr) che fanno riferimento al mese di dicembre 2018. Molti utenti si stanno chiedendo se l’update è destinato ai soli possessori statunitensi o se verrà diffuso anche su scala internazionale. Chiaramente l’intenzione di Motorola è quello di garantire un lancio globale, anche se non sono ancora state fornite tempistiche al riguardo.

via

Roberto Naccarella

Giornalista pubblicista, 32 anni, ho sempre avuto una grande passione: scrivere. Mi piace lo sport, seguo la politica, amo la musica. Diffido di ogni forma di elitarismo. Sono nato il giorno di San Patrizio e mi sento un pò irlandese.