Home » App & Gaming » YouTube potrebbe rimuovere il tasto “dislike” perchè troppo abusato
YouTube

YouTube potrebbe rimuovere il tasto “dislike” perchè troppo abusato

di Roberto Naccarella

Per molto tempo, gli utenti di Facebook hanno chiesto al colosso di Mark Zuckerberg di introdurre come per YouTube anche il tasto “non mi piace”, unitamente a quello storico che consente di esprimere il proprio apprezzamento per un qualsiasi contenuto (il classico “like”, ndr). Il social network ha poi aggiunto le reactions, compreso quel “grrr” che somiglia un po’ al “dislike” tanto richiesto, anche se non è esattamente la stessa cosa.

La piattaforma che invece dà la possibilità agli utenti di dire apertamente “non mi piace” è YouTube, grazie al pulsante con il pollice verso. Tuttavia, stando a quanto riferito dal Project Manager di YouTube, Tom Leung, questa funzionalità potrebbe presto essere eliminata. Per Leung, infatti, si tende ad abusare troppo del tasto “non mi piace”, dando troppo spazio allo spam e al danneggiamento dei contenuti.

Eppure, come è noto, il “dislike” è molto apprezzato dagli utenti, pertanto la piattaforma è chiamata a trovare una soluzione alternativa se deciderà veramente di fare a meno del “non mi piace”. Ad esempio, sembra che la piattaforma stia ragionando su una sorta di box di testo dove l’utente dovrebbe spiegare il motivo per cui il video non è piaciuto. Per farla breve, è difficile che YouTube provveda alla semplice eliminazione del pulsante: nei prossimi giorni sono attesi ulteriori dettagli in merito.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti