Home » App & Gaming » Google Foto per Android si aggiorna, arriva la modifica automatica delle immagini
google foto

Google Foto per Android si aggiorna, arriva la modifica automatica delle immagini

di Patrizia Maimone

Quante volte abbiamo la necessità di ritagliare immagini, ricevute o foto scattate che visualizziamo online per vederle o utilizzarle successivamente? Capita praticamente ogni giorno! Altrettante volte, però, dobbiamo soffermarci a ritagliare o adeguare i bordi delle immagini e questo ci porta comunque via sempre un po’ di tempo. Da oggi, se utilizzate Google Foto, potrete dire addio per sempre alle perdite di tempo dovute a ritagli e salvataggi di immagini modificate sul vostro dispositivo Android.

È dedicato proprio a tutti gli utenti Android l’aggiornamento di Google Foto che permette un ritaglio automatico dell’immagine selezionata. Ma vediamo un po’ più da vicino come funziona questa nuova modalità che, lo ribadiamo, è già attiva su Google Foto essendo arrivata con l’ultimo aggiornamento della nota applicazione di condivisione foto. L’intera operazione di editor avverrà, come abbiamo anticipato, in maniera del tutto automatica, semplice e veloce. Non vi sarà bisogno di alcun input per dare il via all’operazione che partirà ogni qualvolta acquisiremo un documento o una ricevuta da Google Foto.

Google Foto modifica

In quel momento, infatti, partiranno dei suggerimenti da parte di Google che indicheranno come meglio ritagliare l’immagine o rimuoverne i bordi. L’unica cosa che dovremo fare è cliccare sulla voce “Ritaglia e regola”. Le immagini selezionate, dunque, saranno disponibili per il salvataggio già ritagliate. Nulla ci vieta, comunque, se i risultati non ci soddisferanno, di utilizzare l’editor manualmente per la successiva modifica ma questa novità di Google Foto rappresenta indubbiamente un ottimo deterrente per perdere meno tempo nella modifica delle immagini.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti