Home » Gadget » Oculus Rift S è ufficiale: display migliore e design sviluppato con Lenovo
oculus rift s

Oculus Rift S è ufficiale: display migliore e design sviluppato con Lenovo

di Michele Ingelido

La realtà virtuale ha ancora tantissimo da offrire: proverà a dimostrarcelo Oculus Rift S, appena annunciato ufficialmente al GDC 2019. Il nuovo visore VR presenta molte ottimizzazioni non solo in termini di qualità visiva, ma anche nell’ergonomia. Il dispositivo è stato infatti progettato in collaborazione con Lenovo tenendo conto anche dei feedback della community di gaming Legion.

Il risultato è stato una distribuzione migliore del peso e un cavo singolo molto meno ingombrante. Oculus Rift S ha dei display OLED con una risoluzione più alta: 2560 x 1440 pixel, mentre la frequenza di aggiornamento purtroppo è leggermente più bassa (da 90 a 80 Hz), ma questo non causerà differenze significative nell’esperienza di gioco. Grazie alla tecnologia Oculus Insight il visore VR sarà in grado di rilevare lo spazio intorno all’utente per impedire gli urti di quest’ultimo contro oggetti o pareti.

Sarà maggiormente d’aiuto la tecnologia Passthrough+ che permetterà all’utente di controllare l’ambiente circostante e lo spazio rimasto nonostante stia indossando il visore. Troviamo infine dei controller nuovi con touch. Resta la necessità di collegamento al PC per poterlo utilizzare. La disponibilità di Oculus Rift S realizzato in collaborazione con Lenovo è prevista per la primavera con un prezzo di listino di 399 dollari. Nel frattempo vi lasciamo al video introduttivo ufficiale.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti