Home » Smartphone » OnePlus 7 Pro a 499 euro se si riconsegna un vecchio smartphone dell’azienda
oneplus

OnePlus 7 Pro a 499 euro se si riconsegna un vecchio smartphone dell’azienda

di Roberto Naccarella

Ridando indietro il vecchio OnePlus si riesce ad ottenere il nuovissimo OnePlus 7 Pro ad un prezzo decisamente accessibile. Ottima mossa, quella della società del CEO Pete Lau, che ha lanciato il suo nuovo top di gamma nelle scorse settimane ad un prezzo a cui gli appassionati dei prodotti dell’azienda non erano troppo abituati. Proprio per evitare che gli utenti rimanessero un pò interdetti dall’esborso necessario per assicurarsi il 7 Pro, al punto da rinunciare all’acquisto, l’azienda con sede a Shenzhen ha pensato bene di lanciare il servizio “Trade and Save”.

Ma in cosa consiste esattamente? Per farla breve, l’utente che deciderà di riconsegnare un vecchio smartphone OnePlus (da OP2 in poi, ndr) potrà godere del servizio di permuta che gli permetterà di acquistare OP7 Pro ad un prezzo più basso rispetto a quello attuale. In sostanza, gli utenti interessati potranno comprare il top di gamma del colosso cinese a 499 euro, risparmiando fino a 210 euro.

Tuttavia, queste cifre riguardano i possessori del modello 6T: la società cinese ha infatti pubblicato una tabella con tutti gli sconti a seconda dello smartphone che viene riconsegnato (per gli OP2 lo sconto è di sole 60 euro). Coloro che desiderano usufruire della promozione e del servizio “Trade and Save” possono recarsi sul sito ufficiale di OnePlus.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti